Leggere questo articolo in:

Sulle traccie del 2015....preparandoci al peggio...

Evoluzione del prezzo dei suini in Mercolleida negli ultimi anni.
Evoluzione del prezzo dei suini in Mercolleida negli ultimi anni.

L'Europa è eccedentaria e deve esportare... Gli Stati Uniti hanno aumentato la propria produzione e hanno bisogno di esportare. Il Brasile, con la Russia chiusa, ha bisogno di esportare ...

Mercoledì 2 Maggio 2018 (5 mesi 18 giorni fa)
mi piace

Aprile finisce con 4 conferme consecutive del prezzo in Spagna e sono 7 settimane senza variazioni. La curva dei prezzi si muove in modo quasi mimetico, come nel 2015, solo 3 anni fa. Allora il prezzo spagnolo era di 1,26, nei momenti migliori dell'anno, e l'annata si chiuse ad un prezzo medio di 1,13 € / kg vivo, sufficiente per "salvare i mobili"...

Abbiamo iniziato il 2016 al di sotto di 1 euro/kg e soltanto a maggio il prezzo superò l'Euro/kg. La forte domanda cinese ha pulito i magazzini. Fortuna al quadrato!

Nei primi 4 mesi di quest'anno, il mercato ha macellato più del 5% rispetto all'anno passato e se confrontiamo con il 2015, risulta che la macellazione ora è aumentata del 15% (+8% nel 2016, +2% nel 2017 e ora + 5% nel 2018). Si sa che la Spagna esporta oltre il 50% di quanto prodotto; sappiamo anche che il mercato è Global (leggi.. Terra) si compete con tutti e contro tutti e, precisamente ora, non abbiamo le carte migliori...

La Cina ha il prezzo dei suini più basso degli ultimi 10 anni, in conseguenza dell'elevata produzione cinese. Questo provoca che l'import sia ridotto al minimo. Non è prevedibile che la situazione cambi a breve termine (leggi: La Cina non ci salverà questa volta!)...

L'Europa è eccedentaria ed ha bisogno di esportare. Capita che gli USA hanno aumentato la loro produzione ed anche loro hanno bisogno di esportare. Il Brasile ha visto la chiusura della Russia e ha bisogno di .....esportare. La concorrenza è feroce e risulta perentorio poter vendere l'eccedenza.

La buona stagione si apre e molto probabilmente la domanda aumenterà. Vediamo però fino a quanto questo potrà influenzare il prezzo spagnolo (che non dimentichiamo ora è il più alto d'Europa).

Il macello spagnolo è sul filo del rasoio: il margine è quasi nullo (ad aprile il prezzo dei suini si è confermato ma quelli delle carni sono calati) e qualsiasi aumento delle materie prime sarà durissima (e molto discussa) se i prezzi delle carni non accompagnano... La grande dipendenza spagnola dall'export non permette a questo paese allegrie sul prezzo dei suini vivi. Siamo nel 2018, non negli anni 70 del secolo passato (quando non si esportava niente ed in estate i prezzi salivano e salivano...).

Non ci resta che sperare e vedere, mentre ci prepariamo per un periodo di vacche magre, sarebbe lo slogan...

Da un detto spagnolo: “Non c'è miglior eredità che lavoro e diligenza”...

Guillem Burset

Guillem Burset

Articoli

Sorgo, un nuovo attore sul mercato...10-Mag-2018 5 mesi 10 giorni fa
Siamo di fronte a un mercato molto volatile...27-Apr-2018 5 mesi 23 giorni fa

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3
Pubblica un nuovo commento

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags