Leggere questo articolo in:

Si "vede" la PRRS nei programmi di gestione? (II)

Ci sono allevamenti nei quali c'è una continua ricircolazione di PRRS che genera variazioni nella produzione e che colpisce pesantemente i flussi programmati. A seguire,si analizzeranno queste variazioni attraverso un programma di monitoraggio basato tanto su un programma di gestione informatica come su analisi SPC(Statistical Process Control).

La PRRS è un problema che si presenta nella maggior parte degli allevamenti in forma acuta,come abbiamo visto nell'articolo precedente,essendo capace di produrre aborti,ritorni, aumento di nati morti, aumento della mortalità sottoscrofa e diminuzione dei suinetti svezzati. Però esistono allevamenti nei quali si verifica ricircolazione continua di PRRS generando variazioni nella produzione capaci di colpire pesantemente i flussi dei suini programmati.Tra poco analizzeremo queste variazioni attraverso un programma di monitoraggio basato tanto su un programma di gestione informatico quanto su analisi SPC (Statistical Process Control). Per le analisi lavoreremo con i dati di un allevamento con problemi in gestazione (con ritorni e continui episodi di aborti), però con una media di percentuale di portata al parto che non risulta sorprendemente bassa durante l'ultimo anno. Nel grafico 1, grafico della portata al parto del periodo settembre 2008- luglio 2009, si presentano i risultati delle coperture per mese del periodo analizzato.

1790 coperture tra il 01/sett/08 e 31/lug/09

Portata al parto mensile

Grafico 1: Portata al parto mensile da set 2008- lug-2009

Secondo il grafico precedente,gli aborti (marcati con un cerchio) avvengono principalmente tra la 5ª e 8ª settimana di gestazione e talvolta ma meno,alla fine (settimana 15ª) e con un effetto stagionale più marcato in autunno e in primavera.

Continuando(tabella 1), analizzeremo il comportamento settimanale dell'allevamento in gestazione e in sala parto. In gestazione si può vedere che esistono picchi di ritorni che incrementano il numero delle coperture di scrofe ritornate. Si tratta di un indicatore molto importante dato che in maniera precoce ci indica l'esistenza di un problema molto prima che se ci affidassimo alla percentuale di portata al parto.

Tabella 1: Risultati delle coperture per settimana. Dic 2008- Ago 2009

Informazioni sulle coperture
Coperture totali 31 26 44 37 36 35 41 29 26 42 33 33 32 54 35 36
1ª copertura 27 23 35 29 27 25 36 27 21 36 28 29 28 48 31 34
Copertura scrofette 2 2 7 2 0 0 3 0 0 1 4 3 3 13 5 2
Intervallo entrata-1ª copertura 105.0 0.0 6.4 125.4 - - 148.7 - - 70.0 81.5 83.7 92.3 100.5 106.6 114.0
Intervallo scrofetta disponibile - 1ª copertura - - - - - - - - - - - - - - - -
Coperture di scrofe 25 21 28 27 27 25 33 27 21 35 24 26 25 35 26 32
Intervallo svezzamento-1ª copertura 6.3 6.2 6.8 6.1 7.1 9.2 8.2 7.2 7.2 8.2 6.5 6.8 7.5 6.9 6.2 7.5
Scrofe coperte entro 7gg 21 19 25 23 18 15 21 20 16 28 20 19 17 26 23 24
% scrofe coperte di 1ª copertura 94 90.5 89.3 85.2 66.7 60 63.6 74.1 76.2 80 83.3 73.1 68 74.3 88.5 75
Cop. vuote al parto 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0
Ritorni (n°) 4 3 9 8 9 10 5 2 5 6 5 4 4 6 4 2
Ritorni % 12.9 11.5 20.5 21.6 25 28.6 12.2 6.9 19.2 14.3 15.2 12.1 12.5 11.1 11.4 5.6
% di concepimento 93.5 80.8 70.5 73 72.2 82.9 73.2 86.2 80.8 90.5 93.9 90.9 75 87 71.4 83.3
% (superiore a 125 gg) 100 100 100 100 100 100 100 100 100 100 100 100 100 100 100 100
Età media alla copertura (parto) 3.5 4.2 3.7 4.9 3.8 2.6 3.6 3.8 3.4 3.9 2.7 3.2 3.4 2.7 2.6 3.9

Informazioni sulle coperture
Coperture totali 36 25 36 44 44 37 33 34 56 32 31 40 46 37 29 43
1ª copertura 28 22 34 40 39 32 27 33 49 29 29 33 39 33 24 37
Copertura scrofette
1 3 4 18 7 10 7 7 10 5 3 7 7 8 2 4
Intervallo entrata-1ª copertura 122 127 135.5 143.8 148.9 99.4 89.3 99.3 100.9 118 105.3 113.3 121 127.6 135 141.8
IIntervallo scrofetta disponibile- 1ª copertura - - - - - - - - - - - - - - - -
Coperture di scrofe 27 19 30 22 32 22 20 26 39 24 25 26 32 25 22 33
Intervallo svezzamento-1ª copertura 6.8 6.3 8 8.6 7.3 7 7.9 8.3 7.9 5.5 7.4 6.3 6.2 7.2 6 5.9
Scrofe coperte entro 7gg 21 15 23 16 23 17 14 18 33 22 20 22 28 21 20 29
% scrofe coperte di 1ª copertura 77.8 78.9 76.7 72.7 71.9 77.3 70 69.2 84.6 91.7 80 84.6 87.5 84 90.9 87.9
Cop. vuote al parto 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 1 0 0 0 0 0
Ritorni (n°) 8 3 2 4 5 5 6 1 7 3 2 7 7 4 5 6
Ritorni % 22.2 12 5.6 9.1 11.4 13.5 18.2 2.9 12.5 9.4 6.5 17.5 15.2 10.8 17.2 14
% di concepimento 77.8 96 86.1 93.2 88.6 73 75.8 76.5 85.7 84.4 83.9 82.5 87 83.8 86.2 95.3
% (superiore a 125 gg) 100 100 100 25 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0
Età media alla copertura (parto) 4.2 2.9 3.1 2.2 2.8 2.8 2.9 3.7 3.6 3.4 3.2 3.4 3.7 3.8 3.8 3.4

A cosa può essere dovuto questi dati? Analizzando in maniera più approfondita il management dell'allevamento,è stato osservato che questi picchi di infertilità coincidevano con l'entrata delle scrofette in gestazione. Si introduceva la rimonta, dopo il periodo di adattamento, in gestazione all'inizio del mese di dicembre,in febbraio e nel mese di maggio coincidente nel tempo con i problemi dovuti a ritorni ed aborti che avvenivano principalmente nei mesi di gennaio-febbraio e in giugno-luglio.

Nelle seguenti serie di grafici di controllo si può vedere l'evoluzione per mese degli indicatori chiave per questa malattia.

Nel mese di gennaio è quando avviene la maggior % di ritorni , che coincide con una maggior percentuale di aborti ed una diminuzione di nati vivi.

Controllo dei sistemi produttivi (CSP)
Allevamento: modello

riotrnimedia

ritorni

aborti

nativivi

natimorti

%morti

svezzati

Analisi dei ritorni (%)

Obiettivi ago
08
set
08
ott
08
nov
08
dic
08
gen
09
feb
09
mar
09
apr
09
mag
09
giu
09
lug
09
RT 10 10,9 4,8 16,7 12,3 17,2 21,2 16,3 12,2 12,1 11,4 9,2 15,4
RCT 6 6,8 3,2 8,3 5,6 9,4 10,6 6,7 4,7 6,4 4,5 3,1 6,5
RC1 6,1 1,6 5,1 3,1 5 7,9 4,4 1,7 5,7 4 2,5 5,3
RC2 0,7 1,6 3,2 2,5 4,4 2,6 2,2 2,9 0,7 0,6 0,6 1,2
RC2/RCT 10 10 50 38 44 47 25 33 63 11 13 20 18
RAT 4 2,0 1,6 5,8 3,7 1,7 2,6 3,7 3,5 3,6 1,7 1,8 4,1
RA1 2,0 0,5 4,5 1,9 1,1 2,6 3,7 1,7 2,1 0,6 1,8 3
RA2 0,0 1,1 1,3 1,9 0,6 0 0 1,7 1,4 1,1 0 1,2
RAT/RT 30 19 33 35 30 10 13 23 29 29 15 20 27
RA2/RAT 30 0 67 22 50 33 0 0 50 40 67 0 29
R precoci 0,5 0 0 0 0 0 0,7 0,7 0 0,7 0 0 0
R tardivi 0,5 0,7 0 1,3 1,2 1,7 4 0 2,9 1,4 3,4 0,6 3,6
Vuote 0,5 1,4 0 1,3 1,9 4,4 3,3 5,2 1,2 0 1,7 3,7 1,2

In quanto ai risultati di sala parto si osserva anche un aumento in questi stessi periodi di:

• I suinetti nati morti, si ipotizza 2 per figliata in questo periodo
• Le mortalità in sala parto: aumentarono del 62 % passando da un 8,8% a un 14,1%.

Tabella 2: Risultati in sala parto. Dic 2008- Ago 2009 (dettaglio dicembre- aprile)

Informazioni sui parti
Parti 37 40 33 28 30 25 28 30 23 27 35 38 22 36 27 34
Parti assistiti 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0
Parti indotti 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0
Nati totali 401 471 420 299 382 318 382 388 251 347 374 459 279 478 357 416
Nati totali /parto 10.8 11.8 12.7 10.7 12.7 12.7 13.6 12.9 10.9 12.9 10.7 12.1 12.7 13.3 13.2 12.2
N. vivi 359 395 330 262 314 272 326 332 230 292 343 389 237 421 300 360
(% sui Nati totali) 89.5 83.9 78.6 87.6 82.2 85.5 85.3 85.6 91.6 94.1 91.7 84.7 84.9 88.1 84 86.5
Nati vivi /parto 9.7 9.9 10 9.4 10.5 10.9 11.6 11.1 10 10.8 9.8 10.2 10.8 11.7 11.1 10.6
Nati morti 42 76 87 37 68 46 53 53 21 55 31 70 42 57 57 56
(% sui Nati totali) 10.5 16.1 20.7 12.4 17.8 14.5 13.9 13.7 8.4 15.9 8.3 15.3 15.1 11.9 16 13.5
NM/parto 1.1 1.9 2.6 1.3 2.3 1.8 1.9 1.8 0.9 2 0.9 1.8 1.9 1.6 2.1 1.6
Mummificati 0 0 3 0 0 0 3 3 0 0 0 0 0 0 0 0
(% sui Nati totali) 0 0 0.7 0 0 0 0.8 0.8 0 0 0 0 0 0 0 0
Mummificati /parto 0 0 0.1 0 0 0 0.1 0.1 0 0 0 0 0 0 0 0

Tutto questo si traduce in una diminuzione dei suinetti svezzati, ma questa diminuzione non è molto evidente come quando si produce una ricircolazione acuta di PRRS, finchè si vedono di nuovo i picchi che abbiamo commentato in precedenza: ci sono settimane in cui ci sono buoni svezzamenti e altre in cui il numero dei suinetti svezzati è basso.

Tabla 3: Informazioni sullo svezzamento. Dic 2008- Ago 2009 (dettaglio dicembre- aprile)

Informazione sullo svezzamento
Scrofe svezzate totali 25 38 36 26 27 25 39 25 24 40 26 26 38 25 38 25
Scrofe balie svezzate 0 0 0 0 1 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0
Scrofe svezzate senza suinetti 0 1 0 0 0 1 0 0 0 1 0 0 1 0 0 0
Figliate svezzate 25 37 36 26 28 24 39 25 24 39 26 26 38 25 337 25
Suinetti svezzati 233 327 348 242 245 227 352 234 231 356 239 233 360 234 345 233
Svezzati scarti 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0
(% sui svezzati) 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0
Media svezzati/parto 9.3 8.8 9.7 9.3 8.8 9.5 9 9.4 9.6 9.1 9.2 9 9.5 9.4 9.3 9.3
Età media del suinetto 25.4 28 25.9 22.5 23.3 26.4 27.8 27.1 28 28.4 25.9 26.9 26.3 23.7 24.3 26.9
Peso medio figliate svezzate - - - - - - - - - - - - - - - -
Peso medio aggiustato allo svezz - - - - - - - - - - - - - - - -
Durata lattazione 25.6 28.2 26.4 22.6 24.2 26.4 27.9 26.9 28.3 28.1 26.5 27.4 26.4 23.7 23.6 26.9
Età media dei parti 4.5 5.2 5.3 4.4 3.2 3.7 4.6 3.7 4.2 4 3.5 4.3 3.7 4 3 5.6

Questo processo infettivo si riflette negativamente a livello globale della produzione, non solo in gestazione e parti, ma anche sul reparto svezzamento con aumento della mortalità nei periodi concomitanti a quelli di maggior numero di aborti (gennaio e giungo), passando dal 1,4% a 2,4%, calcolati sugli animali entrati.

Attraverso l'analisi dei dati assieme ad un monitoraggio possiamo:

  1. Comprendere meglio la dinamica di alcune patologie in allevamento e la loro relazione con il management utilizzato, così come verificare il risultato dei cambi di metodi o management.
  2. Calcolare il costo economico successivo alle perdite di produzione rilevate, che in molti casi dove non ci sono segnali clinici evidenti, possiamo pensare che siano di limitata importanza.

Articoli

Sala parto - Somministrazione del colostro ai suinetti13-Ago-2012 7 anni 1 mesi 10 giorni fa
Parto - l'importanza delle prime ore di vita16-Lug-2012 7 anni 2 mesi 7 giorni fa

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3
Pubblica un nuovo commento

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags