José Manuel Sánchez-Vizcaíno

José Manuel Sánchez-Vizcaíno
39Marquescarlos.valder_1rlopezacostaaiherasPaco_escalantep

Professore all'Università Complutense di Madrid in Sanità Animale. Spagna

https://www.sanidadanimal.info/es/

Si è laureato e ha conseguito il Dottorato (DVM e Ph.D) presso la Facoltà di Medicina Veterinaria dell'Università Complutense di Madrid, e successivamente ha completato gli studi post-universitari in immunologia e virologia animale presso la Cornell University di New York.

È professore di Salute Animale presso la Facoltà di Medicina Veterinaria dell'Università Complutense di Madrid, in Spagna, e Direttore del Laboratorio di Riferimento OIE per la Peste Suina Africana.

Ha più di 200 pubblicazioni scientifiche su riviste di grande impatto internazionale ed è autore di numerosi capitoli in libri di prestigio internazionale e direttore di 28 tesi di dottorato e oltre 100 progetti di ricerca competitiva internazionale.

Il suo interesse scientifico si concentra sullo studio dell'epidemiologia, della medicina preventiva e del controllo delle malattie infettive degli animali, lo sviluppo di nuove tecniche diagnostiche e vaccini e nuove strategie per il loro controllo.

È stato insignito della Medaglia al merito dell'Organizzazione Mondiale per la Salute degli Animali (OIE) come riconoscimento internazionale dei suoi eccellenti servizi alla scienza veterinaria mondiale (Parigi, 24/5/2009). Dottor Honoris Causa dell'Università di Murcia nel 2009. Nel 2013 è stato nominato visiting professor George Poppensiek in Salute Animale Globale presso l'Università di Cornell, New York e dal settembre 2018 è Assistente Professore del Dipartimento di Medicina Veterinaria delle Popolazioni dell'Università del Minnesota.
 

 

Curriculum attualizzato: 26-Set-2018

Articoli

La Peste Suina Africana (PSA) oggi in Europa: aggiornamenti...

17-Apr-2017 (1 anni 7 mesi 3 giorni fa)

L'incremento che ha subìto la popolazione di cinghiali in tutta Europa è qualcosa da tenere in conto quando si valuta il rischio che rappresenta l'introduzione, la diffusione e la permanenza del virus in un territorio...Cosa succederebbe con l'arrivo della PSA? ...Per un paese esportatore, la comparsa della PSA e la chiusura delle frontiere, provocherebbe una tragedia senza precedenti nel settore. Le perdite provocate dal divieto russo alla UE, sono un assaggio di quanto potrebbe succedere... E' necessario prendere questa minaccia con la serietà che merita...

La Peste Suina Africana oggi in Europa: aggiornamenti...