Laura Batista

Laura Batista
60manzana.pera.conatyenci_24rct1608aalcalaoriundo985866241

Batista & Asociados. Messico

Direttrice della Batista & Asociados dal 1994,società di consulenza individuale specializzata in produzione suina che offre servizi su sanità e produzioni integrate per il settore suinicolo in Canada, USA, Messico, America Centrale, America del Sud ed Europa. Attualmente, le consulenze sono specializzate in assistenza sui Programmi Regionali di Controllo della PRRS, PED, SIV ed altre malattie dei suini importanti, analisi dei dati aziendali, diagnostica delle malattie dei suini, audit sulla biosicurezza, sviluppo dei sistemi integrati dei suini, formazione ed educazione continua del personale di allevamento. Laura è anche co-ricercatrice della PRRS Swine Cluster CDPQ-U Laval, Quebec, Canada, rappresentante del Messico nell'OIE per la PED ad hoc group, consulenza sulla PRRS e malattie emergenti per i Produttori di Suini della Colombia, Perú e Repubblica Dominicana, membro dell'AASV PRRS Task Force e membro del Comitato Scientifico AMVEC.

Ha realizzato più di 500 pubblicazioni su riviste peer-reviewed e unrevised, autore di vari capitoli in libri per suini e relatore in riunioni sui suini.

Alcuni premi e ricoscimenti: Lead Lecture: Practitioner’s Line, IPVS 2014, Cancún, México (2014), riconoscimento dei Productores Porcinos de Sonora per il contributo dato alla Producción Porcina de Sonora (2014), Allen D. Leman Science in Practice Award per il suo contributo alla gestione della sanità suina ed ai miglioramenti pratici al settore suini(2009), AMVEC, Practitioner of the Year Award (1999).

Curriculum attualizzato: 23-Feb-2016

Articoli

Il ruolo dell'adattamento delle scrofette nel controllo della PRRS

Área de cuarentena

La Sindrome Respiratoria e Riproduttiva Suina (PRRS) continua ad essere una malattia con ripercussioni economiche importanti in tutti gli allevamenti di suini del mondo. Nonostante i veterinari abbiano sviluppato diverse strategie di controllo e di eliminazione del virus, il rischio di reinfezione continua ad essere molto alto, anche con le migliori pratiche di management e di biosicurezza. Avendo a che fare con la PRRS per quasi 30 anni, ho raggiunto la conclusione che ci sono 10 punti "non negoziabili"....Il principale obiettivo all'inizio di un programma di controllo della PRRS è contenere la circolazione virale in scrofaia...

... continua a leggere (+)