ANAS: sondaggio benessere on line.

ANAS si è attivata con una serie di iniziative divulgative e approfondimenti normativi per prevenire applicazioni della norma sproporzionate e vessatorie per gli allevatori italiani.

Logo anasADEGUAMENTO ALLEVAMENTI ALLA DIRETTIVA BENESSERE
Attivo sul sito web ANAS il sondaggio on line per i suinicoltori.
Le suinicolture di tutti i Paesi membri dell’Unione Europea e le autorità competenti, inprimis la Commissione, sono in fermento per l’avvicinarsi dell’entrata in vigore di alcune nuove disposizioni in tema di benessere dei suini, tra queste l’obbligo di allevare in gruppo le scrofe e le scrofette in gestazione che impone ad alcuni allevamenti significative modifiche strutturali.

La Commissione ha chiesto ai Paesi membri di favorire la messa in conformità degli allevamenti e di attuare un costante monitoraggio della situazione.

ANAS si è attivata con una serie di iniziative divulgative e approfondimenti normativi per prevenire applicazioni della norma sproporzionate e vessatorie per gli allevatori italiani. Con queste finalità ANAS ha deciso di attivare un sondaggio on-line sul sito Associazione Nazionale Allevatori Suini.
Gli allevatori possono accedere liberamente ed in forma assolutamente anonima, inserendo le informazioni che riguardano lo stato di adeguamento del proprio allevamento.La sezione dedicata al sondaggio prevede anche la consultazione della normativa di riferimento (D.lgs 122/2011) e dei risultati riguardanti le risposte al questionario, che vengono aggiornati istantaneamente.

Per l’accesso al sondaggio si clicca sulla voce “benessere suini” sulla home page del sito web e successivamente su “partecipa al questionario”. Il questionario chiede di indicare nell’ordine, a quale classe di consistenza appartiene l’allevamento (le classi sono quelle previste dalla Commissione europea) se l’allevamento è già adeguato o intende effettuare gli adeguamenti ed entro quali scadenze gli stessi sono previsti. Nel caso di adeguamenti da effettuare, è prevista anche l’indicazione della tipologia dell’intervento secondo una casistica semplificata: per es. pavimenti, scrofe in gruppo, superfice libera, altro. Infine è possibile in forma facoltativa indicare la provincia nella quale è ubicato l’allevamento.

Il presente sondaggio sarà operativo fino al 30 giugno prossimo e sarà ripetuto nei mesi autunnali.
ANAS auspica che questa iniziativa fornisca informazioni utili per individuare le azioni che
permettano agli allevatori italiani di proseguire la loro attività nell’ambito del nuovo quadro
normativo.

Giovedì 24 maggio 2012 Comunicato stampa ANAS http://www.anas.it

Notizie delle aziende

Crefis: dati di maggio sulla redditività15-Giu-2012 5 anni 1 mesi 11 giorni fa
APA di Lodi: aggiornamento tecnico in suinicoltura15-Mag-2012 5 anni 2 mesi 11 giorni fa

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags