Danish Crown: pubblicato bilancio 2019

Il Consiglio di amministrazione di Danish Crown distribuisce ai soci un totale di 1.258 milioni di DKK sotto forma di pagamenti supplementari e rendimento del capitale conferito...

Martedì 26 Novembre 2019 (10 giorni fa)
mi piace

danishNell'ultimo anno, il mercato mondiale delle carni suine ha subito cambiamenti drammatici. Allo stesso tempo, gli sviluppi positivi nelle attività di elaborazione del gruppo danese hanno portato a un aumento del 21% degli utili delle operazioni ordinarie, passando da 2.091 milioni di DKK nel 2017/18 a 2.522 milioni di DKK. Le entrate sono passate da 53.551 milioni di DKK a 56.506 milioni di DKK, pari a una crescita del 6% su base annua.

Sviluppo positivo nelle aziende di trasformazione e ad aumenti record del prezzo dei suini, quindi mentre l'insediamento pagato ai nostri soci è stato estremamente basso nella prima metà dell'anno, la consegna di suini nel secondo semestre è stato molto positivo, sopratutto gli ultimi due o tre mesi.

Nonostante un aumento del prezzo delle materie prime della carne suina di oltre il 40% nella seconda metà dell'anno, la partner polacca Sokolów ha registrato un aumento del 25% degli utili, che è un massimo storico in seguito all'acquisizione del concorrente Gzella . La Danish Crown Foods ha registrato solidi guadagni, con le acquisizioni di Bacandpecialist Zandbergen e Danish Crown Toppings che hanno dato risultati particolarmente positivi, sebbene i margini, tra l'altro, sulla carne fresca e sui prodotti in scatola rimangano sotto pressione. Infine, DAT-Schaub fornisce nuovamente risultati record.

L'utile dell'esercizio delle operazioni in corso è di 1.953 milioni di corone danesi, pari al 2017/18. L'insediamento per i suini è stato aumentato in media di 0,93 DKK per kg nel corso dell'anno e saranno effettuati pagamenti supplementari di 1,05 DKK per kg ai nostri produttori di suini. Tutto sommato, ciò equivale a pagamenti aggiuntivi di circa 700.000 corone danesi per un fornitore medio di suini.

Il Consiglio di amministrazione di Danish Crown distribuisce ai soci un totale di 1.258 milioni di DKK sotto forma di pagamenti supplementari e rendimento del capitale conferito. I pagamenti supplementari per i nostri fornitori di scrofe e bovini saranno rispettivamente di 0,90 DKK e 0,80 DKK per kg.

Le esportazioni in Asia, in particolare la Cina, che è stata gravemente colpita dalla peste suina africana, sono state notevolmente potenziate nel corso dell'anno. Le vendite totali di carne suina verso la sola Cina sono aumentate del 29%, se misurate in chilogrammi, mentre il valore totale delle esportazioni è aumentato del 63%.

Durante il corso dell'anno è stato aperto in Cina un primo stabilimento vicino a Shanghai.

Danish Crown - novembre 2019

Notizie delle aziende

Notizie di Economia

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3
Pubblica un nuovo commento

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags