ANAS e Circuito DOP: confronto 2010/2011

Il numero degli allevamenti con scrofe è diminuito del 8,5% rispetto al 2010.

Mercoledì 12 Settembre 2012 (5 anni 3 mesi 3 giorni fa)

L'elaborazione dei dati di IPQ/INEQ da parte dell'Associazione Nazionale Allevatori Suini mette in evidenza il numero delle scrofe nelle varie regioni d'Italia, il numero dei suini certificati, macellati e degli allevamenti certificati negli anni 2010 e 2011.

Il numero degli allevamenti con scrofe è diminuito del 8,5% rispetto al 2010, con i maggiori cali osservati nelle regioni Lazio (-16.7%), Umbria (-13.3%) , Emilia Romagna (-12.1%) e Friuli VG (-11.4%).

Il numero dei suini certificati DOP è calato del 2,0% nel 2011 rispetto al 2010, ma è stato caratterizaato da regioni in aumento e regioni in diminuzione. Le regioni con più numero di allevamenti hanno in generale subito il calo.

Il numero dei macelli DOP in Italia è calato del 10,6% rispetto al 2010, ed i suini macellati nell'anno 2011 sono stati 8.550.689 in totale, ossia il 2% in meno rispetto all'anno precedente.

Martedì, 11 settembre 2012/Osservatorio Nazionale.http://www.anas.it

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags

Ultima ora

Bollettino settimanale di notizie del mondo dei suini

Non sei iscritto nella lista

15-Dic-201708-Dic-201701-Dic-201724-Nov-2017

Fai il log in e spunta la lista

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui