ANAS: macellazione suini 2012, dati ultimati

Secondo i dati Istat recentemente pubblicati, il numero di capi suini macellati in Italia nel 2012 è aumentato del 2,1% rispetto all’anno precedente, con un incremento del 2,9% delle macellazioni di capi grassi.

Giovedì 14 Marzo 2013 (4 anni 8 mesi 29 giorni fa)

Macellazioni in Italia nel 2012: secondo i dati Istat recentemente pubblicati, il numero di capi suini macellati in Italia nel 2012 è aumentato del 2,1% rispetto all’anno precedente, con un incremento del 2,9% delle macellazioni di capi grassi. Questo dato non è in linea con l’andamento delle macellazioni registrato nel circuito DOP (circuito in cui è macellato il 70% dei suini pesanti italiani) dove si riscontra un calo del numero dei capi macellati del 3% circa rispetto al 2011.

Sono in aumento il peso vivo ed il peso morto totale dei capi grassi macellati (+3%) e rimane sostanzialmente immutata la resa.

Oltre ai dati delle macellazioni suine, si riportano anche le statistiche annuali delle altre specie di bestiame a carni rosse: i dati Istat indicano un calo delle macellazioni bovine (-4,2%) ed ovine (-3,5%), mentre bufalini, caprini ed equini registrano una tendenza all’aumento.

Mercoledì, 13 marzo 2013/Italia.http:www.anas.it

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags

Ultima ora

Bollettino settimanale di notizie del mondo dei suini

Non sei iscritto nella lista

08-Dic-201701-Dic-201724-Nov-201717-Nov-2017

Fai il log in e spunta la lista

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui