Leggere questo articolo in:

Australia: gli allevatori eliminano le gabbie in gestazione in modo volontario

Circa un terzo degli allevamenti tengono le scrofe in gruppo durante la gestazione.

Mercoledì 18 Aprile 2012 (5 anni 6 mesi 3 giorni fa)

Secondo i dati dell'indagine nazionale realizzata dalla Australian Pork Limited (APL),nonostante il termine per il passagio nel 2017 alle scrofe in gruppo durante la gestazione, ha già evidenziato l'adesione volontaria di allevatori pari a un terzo delle scrofe presenti sul territorio australiano.

A novembre 2010, durante l'Assemblea annuale dell'APL, i partecipanti hanno appoggiato in modo maggioritario l'eliminazione volontaria e graduale dell'uso delle gabbie individuali prima del 2017. I risultati di questo primo sondaggio realizzato dopo 1 anno dalla decisione, sono la prova che i produttori australiani di suini vogliono dare l'esempio in materia di benessere.

L'indagine ha evidenziato che l'uso principale delle gabbie è per scrofe tra la prima e quarta settimana di gravidanza, con il 67% degli animali allevati in gabbia in questo periodo, mentre per il periodo successivo di gestazione, il 33% delle scrofe sono tenute in gruppo.

Jueves 11 de abril de 2012/ Australian Pork/ Australia.
http://www.australianpork.com.au/

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags

Ultima ora

Bollettino settimanale di notizie del mondo dei suini

Non sei iscritto nella lista

20-Ott-201713-Ott-201706-Ott-201729-Set-2017

Fai il log in e spunta la lista

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui