Leggere questo articolo in:

Australia: prevista una leggera diminuzione della produzione suina

Secondo le previsioni dell'USDA, il patrimonio suinicolo e la produzione di carni di suino in Australia diminuirá leggermente nel 2013.

Giovedì 4 Aprile 2013 (4 anni 6 mesi 14 giorni fa)

Secondo le previsioni dell'USDA, il patrimonio suinicolo e la produzione di carni di suino in Australia diminuirá leggermente nel 2013. Il principale fattore è l'aumento dei prezzi dei mangimi. L'indice dei prezzi dei cereali foraggeri in Australia è al di sopra della media degli ultimi 5 anni.

Il numero totale di suini si pronostica in 2,25 milioni di capi. Il numero totale di suini macellati si prevede in 4.650 milioni di capi, un leggero calo rispetto alla stima precedente in 4.700 milioni di capi. Le previsioni per la produzione si aggirano su 340 Mt. Si prevede che le esportazioni si aggirino su 35.000 ton. e le importazioni continuino ad aumentare fino a 210.000 ton., rispetto alle 194.000 ton. del 2012.

Giovedì 14 marzo 2013/ GAIN-USDA/Stati Uniti.http://gain.fas.usda.gov

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags

Ultima ora

Bollettino settimanale di notizie del mondo dei suini

Non sei iscritto nella lista

13-Ott-201706-Ott-201729-Set-201722-Set-2017

Fai il log in e spunta la lista

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui