Leggere questo articolo in:

Brasile: forte aumento dell'export di carni suine nel 2015, principale destinazione la Russia

I dati dell'ABPA mostrano che l'export di carni suine dal Brasile (considerando tutti i prodotti freschi e lavorati) è aumentato del 9,7% nel 2015.

Venerdì 15 Gennaio 2016 (3 anni 10 mesi 25 giorni fa)
mi piace

I dati dell'Asociación Brasileña de Proteína Animal (ABPA) mostrano che l'export di carni suine dal Brasile (considerando tutti i prodotti, inclusi quelli freschi che quelli elaborati) è aumentato del 9,7% nel 2015 rispetto al 2014, raggiungendo 555.100 tons.

E' stato esportato per un valore di 4.300 milioni di real, il 14,3% in più rispetto all'anno precedente.

Il 44,6% del totale dell'export di carni suine dal Brasile nel 2015 (escludendo i salumi) ha avuto come destinazione la Russia, che ha importato un totale di 243.600 tons, una quantità del 30,6% superiore a quella del 2014. Hong Kong si attesta come il 2° maggior importatore con un 22,6% del totale (123.700 tons escludendo i salumi).

Martedì 12 gennaio 2016/ ABPA/ Brasile.
http://abpa-br.com.br

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3
Pubblica un nuovo commento

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags

Ultima ora

Bollettino settimanale di notizie del mondo dei suini

Non sei iscritto nella lista

06-Dic-201929-Nov-201922-Nov-201915-Nov-2019

Fai il log in e spunta la lista

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui