Leggere questo articolo in:

Cile: aumento della produzione suinicola nel 2012

Il settore suinicolo ha chiuso il 2012 con una crescita della produzione intorno al 12% rispetto al 2011.

Venerdì 15 Marzo 2013 (5 anni 6 mesi 7 giorni fa)
mi piace

Secondo i dati di"Oficina de Estudios y Políticas Agrarias" del Cile, il settore suinicolo ha chiuso con un incremento attorno al 12% rispetto al 2011.

La produzione di carne suina nel 2011 rappresentò il 38% della produzione totale di carni in Cile, arrivando ad un totale di 527.857 ton.. Questo rappresentò un aumento de 5,9% rispetto al 2010, dopo due anni consecutivi con cali nella produzione. Durante il periodo gennaio-ottobre 2012 si registró una produzione di 488.337 ton., che comparata con lo stesso periodo del 2011, rappresenta un aumento dell'11,4%. Questa tendenza marcata a partire dal mese di giugno si potrebbe spiegare con l'entrata in produzione dei nuovi mega-insediamenti di suini che si stanno costruendo nel nord del paese.

Dicembre 2012/ ODEPA/ Cile. http://www.odepa.gob.cl

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3
Pubblica un nuovo commento

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags

Ultima ora

Bollettino settimanale di notizie del mondo dei suini

Non sei iscritto nella lista

21-Set-201814-Set-201807-Set-201831-Ago-2018

Fai il log in e spunta la lista

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui