Leggere questo articolo in:

Cina-Rabobank: le importazioni di carni suine determineranno l'inizio degli aumenti di prezzo stagionali

Il livello al quale la Cina importerà carni suine dopo il Capodanno cinese determinerà l'inizio degli aumenti stagionali dell'Indice dei Prezzi Rabobank.

Venerdì 10 Febbraio 2017 (2 anni 9 mesi 26 giorni fa)
mi piace

"Un calo delle importazioni inferiore a quelli attesi sosterrà i prezzi nei principali paesi esportatori, mentre l'altra importante variabile che influenzerà i prezzi sarà il tasso di cambio", secondo Albert Vernooij, analista di proteine animali Rabobank. "I prezzi saranno influenzati dalla crescita, dalla lenta fornitura globale, sostenuta da un aumento della produttività e dall'aumento del numero di scrofe".

Il clou della più recente relazione trimestrale Rabobank comprende:

  • Cina: i prezzi delle carni suine rimarranno elevati, ma probabilmente un po 'meno dopo il Capodanno cinese. La stabilizzazione del parco riproduttori ed un rapido aumento della produttività non influirà sul mercato prima dell'estate, mentre continua l'impatto delle politiche ambientali sulla ristrutturazione del settore suinicolo che limiterà l'espansione.
  • UE: la pressione dell'offerta ed il mantenimento dei livelli di export sosterranno i prezzi ed i margini nella UE. Tuttavia, la crescente dipendenza dalle esportazioni come risultato della pressione costante sui consumi interni aumenta l'importanza di un tipo di cambio favorevole, data la crescente competizione delle Americhe.
  • USA: il margine frazionato nel settore suinicolo statunitense continuerà nel 1° semestre 2017. La crescente produzione continuerà a pressare i margini degli allevatori, mentre la domanda, tanto per la capacità di trasformazione che per le carni fresche, rafforzerà i margini dei trasformatori. Tuttavia, l'evoluzione del commercio e l'impatto dei tassi di cambio saranno le carte jolly, specialmente per i trasformatori di carni.
  • Brasile: la crescita continua dell'export continuerà ad essere la chiave per il settore suinicolo brasiliano, dato l'aumento previsto della produzione del 3% e lo sperato recupero lento del consumo interno di carni a causa del perdurare della crisi. Tuttavia, tutti i segnali fanno prevedere che il 2017 sarà un anno positivo.

Venerdì 3 febbraio 2017/ Rabobank/ Olanda.
https://www.rabobank.com/

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3
Pubblica un nuovo commento

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags

Ultima ora

Bollettino settimanale di notizie del mondo dei suini

Non sei iscritto nella lista

29-Nov-201922-Nov-201915-Nov-201908-Nov-2019

Fai il log in e spunta la lista

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui