Crefis: Rapporto marzo 2018 della filiera suinicola italiana

Nell’ultimo mese, in termini congiunturali, la redditività dei prosciutti di Parma DOP è peggiorata del -2,7%, nel caso delle cosce leggere, e del - 1,6% per quelle pesanti...

Lunedì 23 Aprile 2018 (1 anni 1 mesi 2 giorni fa)
mi piace

In marzo il prezzo medio mensile dei suini da macello pesanti di 156-176 kg quotati alla borsa merci di Modena è aumentato del +3,0% rispetto a febbraio, attestandosi a 1,574 euro/kg; negativa la variazione tendenziale (- 0,3%), la ripresa dei prezzi dei suini da macello pesanti ha riportato positiva la redditività della fase d’allevamento in Italia, salita del +2,7% rispetto al mese precedente. Positiva anche la variazione tendenziale: +6,2%.

Nell’ultimo mese è leggermente aumentata anche la redditività dei macellatori italiani, salita del +0,3% rispetto al mese precedente, così come positivo è stato il confronto con lo scorso anno (+2,1%). Nell’ultimo mese i prezzi delle cosce fresche per crudo tipico quotata dalla Cun tagli sono scesi a 5,090 euro/kg per la tipologia pesante (-1,4%) e a 4,772 euro/kg per quella leggera (- 1,5%). Positive le variazioni tendenziali.

Nell’ultimo mese, in termini congiunturali, la redditività dei prosciutti di Parma DOP è peggiorata del -2,7% nel caso delle cosce leggere e del - 1,6% per quelle pesanti. Medesimo andamento si è verificato per i prosciutti non tipici: -1,4% per la tipologia leggera e -1,0% per quella pesante. Rispetto allo scorso anno la redditività dei prosciutti stagionati è peggiorata per quelli Dop (-21,4% leggeri e - 16,8% pesanti), mentre per le produzioni non tipiche si è registrato un calo per i prosciutti pesanti (-1,2%) mentre un miglioramento del +0,5% ha interessato quelli leggeri.

Nel periodo gennaio-dicembre 2017 il commercio estero dell’Italia di suini, carni suine e salumi ha complessivamente realizzato un saldo finale negativo e pari a -636,6 milioni di euro, in netto peggioramento rispetto all’anno precedente di quasi 107 milioni di euro. Tale risultato è stato determinato dalla netta crescita delle importazioni in valore (+9,4%), decisamente superiore a quella dell’export.

Giovedì, 12 aprile 2018/Italia/Crefis.http://www.crefis.it

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3
Pubblica un nuovo commento

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags

Ultima ora

Bollettino settimanale di notizie del mondo dei suini

Non sei iscritto nella lista

24-Mag-201917-Mag-201910-Mag-201903-Mag-2019

Fai il log in e spunta la lista

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui