Leggere questo articolo in:

Francia: riduzione della suinicoltura in Bretagna

Tra il 2000 e 2010, il parco suini nella Bretagna francese è calato di quasi il 4%.

Giovedì 28 Febbraio 2013 (4 anni 5 mesi 21 giorni fa)

Tra il 2000 e 2010, il parco suini nella Bretagna francesa è calato di quasi il 4% e ad ogni 4 allevamenti 1 è "scomparso" dovuto all'aggregazione tra allevamenti con aumento del numero di capi per allevamento portando ad una maggiore specializzazione. La dimensione media degli allevamenti è passata da 1130 suini a 1420 dal 2000 al 2012.

Nel 2010, gli allevamenti a ciclo chiuso componevano l' 80% delle aziende suinicole della maggior regione dedicata in Francia. L'inventario suinicolo della Bretagna è di 7,8 milioni di capi, con 4,8 milioni di grassi e 607.000 scrofe.

Febbraio 2013/ Agreste/ Francia. http://agreste.agriculture.gouv.fr/

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags

Ultima ora

Bollettino settimanale di notizie del mondo dei suini

Non sei iscritto nella lista

18-Ago-201711-Ago-201704-Ago-201728-Lug-2017

Fai il log in e spunta la lista

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui