Svizzera importa seme infetto da PRRS dalla Germania

In Svizzera gli allevamenti colpiti sono messi sotto sequestro, ed è vietata l'importazione di animali o seme di aziende positive alla PRRS. In Svizzera i suini non vengono vaccinati contro la PRRS.

Lunedì 3 Dicembre 2012 (5 anni 12 giorni fa)

Dosi seminali per suini esportate in Svizzera sono risultute positive alla PRRS. La Svizzera si considera indenne alla malattia, di conseguenza tutti gli allevamenti svizzeri riforniti da questa azienda sono stati posti sotto sequestro e le scrofe inseminate con questo sperma sono state macellate a titolo preventivo.

In Svizzera gli allevamenti colpiti sono messi sotto sequestro, ed è vietata l'importazione di animali o seme di aziende positive alla PRRS. In Svizzera i suini non vengono vaccinati contro la PRRS.

Sono 27 gli allevamenti che si fornivano di dosi seminali dalla provenienza imputata. Gli Uffici Veterinari cantonali competenti hanno adottato le misure necessarie; i primi risultati sono attesi per la prossima settimana.

Giovedì, 29 novembre 2012/Svizzera.http://www.news.admin.ch

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags

Ultima ora

Bollettino settimanale di notizie del mondo dei suini

Non sei iscritto nella lista

15-Dic-201708-Dic-201701-Dic-201724-Nov-2017

Fai il log in e spunta la lista

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui