Giappone apre alla carne suina del Brasile

Il Giappone è il maggior importatore di carne suina al mondo. Solo l'anno passato ha acquistato carni suine per US$ 5 miliardi.

Martedì 28 Agosto 2012 (4 anni 11 mesi 20 giorni fa)

Il Ministero dell'Agricoltura del Giappone ha dichiarato che lo Stato di Santa Catarina, in Brasile, ha le condizioni necessarie per mantenersi indenne dall'Afta e che è possibile l'apertura alla carne suina proveniente dal Brasile.

Il Giappone è il maggior importatore di carne suina al mondo. Solo l'anno passato ha acquistato carni suine per US$ 5 milliardi.

L'aspettativa del Brasile è acquisire il 15% del mercato giapponese. L'apertura non averrà prima di 4-6 mesi, dato che servirà un certificato internazionale sanitario che dia le garanzie richieste dal Giappone.

Santa Catarina è lo stato maggior produttore di carne suina in Brasile.Oggi i maggiori fornitori di carne suina al Giappone sono Stati Uniti e Canada.

Il Brasile è fornitore del 90% di carne avicola al Giappone.

Martedì, 28 agosto 2012/Brasile/Abipecs.http://www.abipecs.org.br

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags

Ultima ora

Bollettino settimanale di notizie del mondo dei suini

Non sei iscritto nella lista

11-Ago-201704-Ago-201728-Lug-201721-Lug-2017

Fai il log in e spunta la lista

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui