Leggere questo articolo in:

La Lituania proibisce l'import di suini vivi e carni dalla Bielorussia

Il governo della Lituania ha emesso una ordinanza nella quale si proibisce l'import dalla Bielorrusia di animali sensibili alla PSA, prodotti derivati, materie prime, mangimi ed additivi.

Lunedì 22 Luglio 2013 (5 anni 4 mesi 23 giorni fa)
mi piace

Lo scorso 26 giugno 2013, con il fine di evitare il propagarsi della peste suina africana apparsa per la prima volta in Bielorrusia, il governo della Lituania ha emesso una ordinanza che proibisce l'import dalla Bielorrusia di animali sensibili a questa malattia, prodotti derivati, materie prime, mangimi ed additivi.

Nei distretti limitrofi con Bielorussia e Russia è stato sospeso anche il commercio di suini vivi, feste con presenza di suini ed altri eventi connessi con la presenza di suini.

Mercoledì 26 giugno 2013/ State Food and Veterinary Service/ Lituania. http://vmvt.lt

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3
Pubblica un nuovo commento

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags

Ultima ora

Bollettino settimanale di notizie del mondo dei suini

Non sei iscritto nella lista

14-Dic-201807-Dic-201830-Nov-201823-Nov-2018

Fai il log in e spunta la lista

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui