Leggere questo articolo in:

La Thailandia elimina 200 suini per timore della PSA, peste suine africana

Il Dipartimento Zootecnico della Thailandia ha riferito di sospetta peste suina africana in due suini morti nella provincia settentrionale di Chiang Rai...

Mercoledì 25 Settembre 2019 (25 giorni fa)
mi piace

Dopo la morte di due suini, le autorità del Dipartimento hanno effettuato la distruzione preventiva di 200 suini nel distretto di Chiang Rai, a soli 20 km dal Myanmar.

Nopporn Mahakanta, capo dell'ufficio provinciale zootecnico, ha riferito che l'abbattimento di questi suini fa parte dei protocolli di prevenzione contro la peste suina africana (PSA).

Sebbene ci siano casi confermati nei paesi vicini di Myanmar, Laos e Cambogia, ad oggi la Thailandia non ha confermato la presenza della malattia.

I campioni di sangue e di tessuto dei primi suini sono stati inviati a un laboratorio a Lampang lunedì per determinare se si tratta o meno di PSA. I risultati di laboratorio sono previsti in circa 14 giorni.

Venerdì 20 settembre 2019/ Editoriale 333 a partire da dati della Xinua News e Bangkok Post.
http://www.xinhuanet.com
https://www.bangkokpost.com

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3
Pubblica un nuovo commento

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags

Ultima ora

Bollettino settimanale di notizie del mondo dei suini

Non sei iscritto nella lista

18-Ott-201911-Ott-201904-Ott-201927-Set-2019

Fai il log in e spunta la lista

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui