Ministero della Salute: Cooperazione Scientifica per la PSA Italia-Cina

Sono stati affrontati i temi della Malattia Vescicolare Suina (con definizione della macroregione del Nord) e Peste Suina Africana...

Lunedì 9 Settembre 2019 (2 mesi 13 giorni fa)
mi piace

La visita conclusasi questa settimana della delegazione del Ministero della Salute, guidata dal Capo dei servizi veterinari e Direttore generale della sanità animale e dei farmaci veterinari, Silvio Borrello,ha incontrato il Direttore generale del ministero dell’agricoltura e degli affari rurali (MARA) ed il Direttore dell’amministrazione generale delle dogane cinesi (GACC). La Cina conferma gli interessi sui prodotti italiani. Sono stati affrontati i temi della Malattia Vescicolare Suina (con definizione della macroregione del Nord) e Peste Suina Africana.

Centrale anche il tema della cooperazione scientifica in ambito veterinario su malattie di interesse per la controparte cinese quali influenza aviaria e la peste suina africana. La dott.ssa Antonia Ricci dell’IZS delle Venezie, e il dott. Francesco Feliziani, dell’IZS di Umbria e Marche, hanno fornito la massima disponibilità a ricevere ricercatori cinesi presso i propri istituti e a collaborare a ricerche scientifiche comuni.

Venerdì, 30 agosto 2019/Italia. http://www.salute.gov.it/

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3
Pubblica un nuovo commento

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags

Ultima ora

Bollettino settimanale di notizie del mondo dei suini

Non sei iscritto nella lista

22-Nov-201915-Nov-201908-Nov-201901-Nov-2019

Fai il log in e spunta la lista

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui