Leggere questo articolo in:

PSA in Belgio: più di 400 cinghiali infetti, vedi mappa

A partire dal 4 gennaio c'erano già 406 cinghiali infetti da PSA in Belgio...

Lunedì 11 Febbraio 2019 (11 giorni fa)
mi piace

Dall'apparizione della malattia per la prima volta in Belgio, il 13 settembre 2018, ci sono già 406 cinghiali infetti da peste suina africana (PSA). Tutti si trovano nella nuova zona II, ampliata dopo l'individuazione di due cinghiali nella zona I vicino al confine con la Francia.

Al 29 gennaio erano stati analizzati 1.147 cinghiali selvatici, di cui 959 nella zona centrale e tampone e 334 cinghiali cacciati nella zona di osservazione controllata, di cui 2 positivi, che hanno portato all'espansione di zone cuscinetto e sorveglianza.

Zone PSA in Belgio

Lunedì 4 gennaio 2019/ AFSCA/ Belgio.
http://www.afsca.be

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3
Pubblica un nuovo commento

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags

Ultima ora

Bollettino settimanale di notizie del mondo dei suini

Non sei iscritto nella lista

22-Feb-201915-Feb-201908-Feb-201901-Feb-2019

Fai il log in e spunta la lista

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui