Leggere questo articolo in:

PSA (peste suina africana): la Bulgaria costruirà una recinzione al confine con la Romania

Sono iniziati i lavori per consentire la costruzione di una recinzione sul confine rumeno, per impedire l'ingresso di cinghiali in Bulgaria come misura di controllo contro la peste suina africana (PSA).

Mercoledì 1 Agosto 2018 (1 anni 4 mesi 13 giorni fa)
mi piace

Il ministro dell'agricoltura bulgaro Roumen Porozhanov ha dichiarato lunedì 23 luglio che sono state prese diverse misure per impedire l'ingresso della peste suina africana nel paese. Tra le misure, la Bulgaria ha iniziato a lavorare per costruire una recinzione lungo il suo confine con la Romania e impedire l'ingresso di cinghiali che potrebbero portare all'ingresso della PSA nel paese.

Sebbene in Bulgaria non siano ancora stati individuati casi, la diffusione della malattia nell'Europa dell'Est è fonte di preoccupazione. Da maggio, la Romania ha segnalato diversi focolai della malattia sia in suini al pascolo che negli allevamenti di suini.

Lunedì 23 luglio 2018/ Sofia Globe/ Bulgaria.
https://sofiaglobe.com

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3
Pubblica un nuovo commento

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags

Ultima ora

Bollettino settimanale di notizie del mondo dei suini

Non sei iscritto nella lista

13-Dic-201906-Dic-201929-Nov-201922-Nov-2019

Fai il log in e spunta la lista

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui