Leggere questo articolo in:

La Russia riconosce il certificato elettronico per l'importazione di carni suine dal Cile

Il lavoro congiunto tra il Rosselkhoznadzor ed i servizi veterinari del Cile ha portato alla richiesta di certificato veterinario elettronico per carni suine esportate dal Cile in Russia.

Mercoledì 1 Giugno 2016 (3 anni 15 giorni fa)
mi piace

Il lavoro congiunto tra il Rosselkhoznadzor ed i servizi veterinari del Cile ha portato alla richiesta di certificato veterinario elettronico per carni suine esportate dal Cile alla Russia. Si prevede inoltre di avviare nel breve periodo, la certificazione elettronica per i prodotti della pesca esportati verso la Russia.

Nel frattempo, il Cile dopo la Nuova Zelanda è il secondo paese che ha completato con successo il progetto di e-certificazione di beni regolamentati. Anche se questi paesi sono ben lungi dall'essere la Federazione Russa e il suo volume di vendite è relativamente piccolo, i servizi veterinari di questi paesi sono stati i primi a rispondere alla proposta del Rosselkhoznadzor sulla certificazione elettronica.

Giovedì 26 maggio 2016/ Rosselkhoznadzor/ Russia.
http://www.fsvps.ru

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3
Pubblica un nuovo commento

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags

Ultima ora

Bollettino settimanale di notizie del mondo dei suini

Non sei iscritto nella lista

14-Giu-201907-Giu-201931-Mag-201924-Mag-2019

Fai il log in e spunta la lista

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui