Leggere questo articolo in:

Russia: scoperta la vendita di carni suine provenienti da animali infetti da PSA

La scoperta della vendita di carni suine provenienti da animali infetti da peste suina africana(PSA) è stata realizzata in Kirovsk, nella regione di Leningrado.

Martedì 4 Dicembre 2012 (4 anni 8 mesi 12 giorni fa)

Le Autorità Veterinarie della Russia (Rosselkhoznadzor) hanno informato la scorsa settimana dell'ennesima scoperta di elaborati di carni suine provenienti da animali infetti da peste suina africana(PSA).

La scoperta è stata effettuata in Kirovsk, nella regione di Leningrado.

Il Rosselkhoznadzor ha annunciato che i prodotti a base di carni suine (bacon,salsicce e carni fresche) violavano completamente i requisiti stabiliti per il controllo ed eradicazione della peste suina africana.

Dopo questo ennesimo ritrovamento, il servizio veterinario ha sollecitato le autorità statali ad un maggior controllo del commercio delle carni suine e ad una lotta efficace contro il traffico di carni in locali non autorizzati.

Giovedì 15 novembre 2012/ Rosselkhoznadzor/ Russia. http://www.fsvps.ru

Ultima ora

Germania: aumento della produzione biologica animale03-Dic-2012 4 anni 8 mesi 13 giorni fa

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags

Ultima ora

Bollettino settimanale di notizie del mondo dei suini

Non sei iscritto nella lista

11-Ago-201704-Ago-201728-Lug-201721-Lug-2017

Fai il log in e spunta la lista

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui