Sardegna: ancora focolai di PSA

L'ASL di Sassari ha provveduto all'abbattimento di 62 suini e allo smaltimento di ulteriori 13 capi già morti per l'infezione a Pattada.

Giovedì 16 Maggio 2013 (4 anni 5 mesi 3 giorni fa)

L'ASL di Sassari ha provveduto all'abbattimento di 62 suini e allo smaltimento di ulteriori 13 capi già morti per l'infezione a Pattada.

Dopo il focolaio di Bonorva, Bolotana, Ala' dei Sardi, Budduso' e ora quello di Pattada, salgono ad oltre 500 le aziende suine in vincolo sanitario per le quali è vietata qualsiasi movimentazione degli animali.

Nei prossimi giorni i veterinari del Dipartimento di Prevenzione della Asl di Sassari avvieranno una serie di visite cliniche e di prelievi sierologici, aggiuntive rispetto alle azioni previste dal Piano di Eradicazione del virus della Peste Suina Africana.

Il Dipartimento di Prevenzione di Sassari ha convocato per martedì prossimo la riunione dell'Unità di Crisi Locale per esaminare la situazione epidemiologica e la definizione delle azioni straordinarie.

Sabato 11 maggio 2013/Italia.http://www.buongiornoalghero.it

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags

Ultima ora

Bollettino settimanale di notizie del mondo dei suini

Non sei iscritto nella lista

13-Ott-201706-Ott-201729-Set-201722-Set-2017

Fai il log in e spunta la lista

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui