Leggere questo articolo in:

Spagna: accordo per analizzare la sovrapopolazione di cinghiali e migliorare la loro gestione

Accordo che permetterà di sviluppare lo studio dell'ecologia del cinghiale (Sus scrofa) e la sua distribuzione nelle aree mediterranee.

Giovedì 1 Agosto 2013 (4 anni 10 mesi 20 giorni fa)

Il consigliere di "Agricultura, Ganadería, Pesca, Alimentación y Medio Natural de la Generalitat de Catalunya", Josep Maria Pelegrí, il deputato delegato di "Espacios Naturales y Medio Ambiente de la Diputación de Barcelona", ​​Joan Puigdollers, ed il rettore dell'"Universidad Autónoma de Barcelona", ​​Ferran Sancho , hanno firmato un accordo che permetterà di sviluppare lo studio dell'ecologia del cinghiale (Sus scrofa) e la loro distribuzione nelle aree mediterranee.

Pelegrí ha invitato le parti a studiare ed adottare alternative per il miglioramento della gestione della specie, che a causa della crescita esponenziale degli ultimi anni sta generando pregiudizi nel settore agricolo ed anche nel settore urbano.

L'accordo avrà la durata di due anni per poi fare il punto della situazione.

Martedì 23 luglio 2013/ DAAM/ Generalitat de Catalunya. http://premsa.gencat.cat

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags

Ultima ora

Bollettino settimanale di notizie del mondo dei suini

Non sei iscritto nella lista

15-Giu-201808-Giu-201801-Giu-201828-Mag-2018

Fai il log in e spunta la lista

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui