Leggere questo articolo in:

Spagna: ampliamento dell'allerta alimentare per la Listeria monocytogenes

L'Agenzia spagnola per la sicurezza alimentare e la nutrizione (AESAN) raccomanda alle persone che hanno a casa prodotti del marchio "Sabores de Paterna" di astenersi dal consumarli.

Mercoledì 18 Settembre 2019 (1 mesi 2 giorni fa)
mi piace

L'Agenzia spagnola per la sicurezza alimentare e la nutrizione (AESAN) ha ricevuto, attraverso il Sistema coordinato per lo scambio rapido di informazioni (SCIRI), una notifica trasmessa dalle autorità sanitarie della Comunità autonoma dell'Andalusia in merito all'estensione della segnalazione a tutti i prodotti del marchio "Sabores de Paterna".

A seguito delle azioni e in applicazione del principio di precauzione, tutti i prodotti fabbricati da "SABORES DE PATERNA S.C.A." sono stati sottoposti al ritiro immediato dalla commercializzazione.

I prodotti di riferimento identificati dal marchio "Sabores de Paterna" sono:

  • Butifarra
  • Carne mechada
  • Carne en manteca
  • Chicharrón especial
  • Chorizo Rosario
  • Lomo en manteca
  • Longaniza
  • Manteca blanca
  • Morcilla
  • Paté de chorizo
  • Paté de morcilla
  • Pringá
  • Zurrapa roja
  • Zurrapa blanca

Anche se la distribuzione principale sia stata effettuata in Andalusia, i nuovi prodotti, per i quali è stato indicato un ordine precauzionale di non commercializzazione, sono stati distribuiti in tutte le comunità autonome tranne nel Principato delle Asturie e nelle città autonome di Ceuta e Melilla.

Con le informazioni disponibili, nessun caso associato a questo avviso è stato confermato.

In caso di gravidanza, si raccomanda di consultare le raccomandazioni sul consumo durante la gravidanza formulate dall'AESAN in merito a importanti pratiche di igiene alimentare per le donne in gravidanza, nonché un elenco di alimenti che dovrebbero essere evitati durante la gravidanza perché associati ad alcuni pericoli biologici (tra i quali spicca la Listeria monocytogenes).

Si ricorda l'importanza di misure igieniche estreme per evitare la contaminazione incrociata con altri prodotti.

Sabato 7 settembre 2019/ AECOSAN/ Spagna.
http://www.aecosan.msssi.gob.es

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3
Pubblica un nuovo commento

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags

Ultima ora

Bollettino settimanale di notizie del mondo dei suini

Non sei iscritto nella lista

18-Ott-201911-Ott-201904-Ott-201927-Set-2019

Fai il log in e spunta la lista

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui