Leggere questo articolo in:

Spagna: calo dei consumi di carne

Le spese per l'alimentazione è di 67.519,9 milioni di Euro, circa +0,7% rispetto al 2010, motivato da prezzi maggiori (+1,3%) durante quest'anno.

Lunedì 27 Febbraio 2012 (5 anni 4 mesi 1 giorni fa)

Secondo gli ultimi dati del Panello di Consumo Alimentare che elabora il Ministero dell'Agricoltura, Alimentazione ed Ambiente, l'anno 2011 si è chiuso con una leggera diminuzione del consumo di alimenti consumati a casa.(-0,7%).

Le spese per l'alimentazione è di 67.519,9 millioni di Euro, circa +0,7% rispetto 2010, motivato da prezzi maggiori (+1,3%) durante quest'anno.

Di pari passo, il consumo pro capite è calato dello 0,6%, mentre la spesa per persona ha avuto un recupero di +0,8%, posizionandosi alla fine del 2011 a 1.471,35 €/persona/anno.

In relazione al consumo di carne fresca, questa è scesa leggermente a (-0,6%), essendo la carne di pollo l'unica varietà che si è mantenuta quasi stabile (-0,3%),di fronte a cali dello -6,4% per Ovini/caprini, -3,8% per i suini, e di -2,5% per i bovini. Solamente la carne congelata ha avuto un aumento : +14,2%.

Febbraio 2012/ MAGRAMA/ Spagna. http://www.magrama.es

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3

Pubblica un nuovo commento

captcharicaricare

tags

Ultima ora

Bollettino settimanale di notizie del mondo dei suini

Non sei iscritto nella lista

23-Giu-201716-Giu-201709-Giu-201702-Giu-2017

Fai il log in e spunta la lista

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui