Leggere questo articolo in:

Spagna: chiesta la riduzione dell'IVA per i servizi dei veterinari al 10%...

Con questa Proposta non di Legge si vuole incorporare i servizi veterinari non esenti da IVA alle operazioni alle quali si applica il tasso ridotto del 10 % di questa imposta.

Giovedì 13 Ottobre 2016 (2 anni 8 mesi 7 giorni fa)
mi piace

Il "Pleno del Congreso de los Diputados" ha adottato recentemente una proposta non legislativa sulla riduzione dell'IVA sui servizi veterinari.

L'iniziativa, proposta dal gruppo parlamentare Esquerra Republicana, è stata approvata con 177 voti a favore, 132 voti contrari e 33 astensioni.

Con questa proposta non legislativa vi è lo scopo di promuovere la modifica della legge 37/1992 del 28 dicembre sulla imposta sul valore aggiunto, al fine di integrare i servizi veterinari di IVA non esenti alle operazioni a cui si è applicando l'aliquota ridotta del 10% della tassa.

Martedì 4 ottobre 2016/ Congreso de los Diputados/ Spagna.
http://www.congreso.es

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3
Pubblica un nuovo commento

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags

Ultima ora

Bollettino settimanale di notizie del mondo dei suini

Non sei iscritto nella lista

14-Giu-201907-Giu-201931-Mag-201924-Mag-2019

Fai il log in e spunta la lista

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui