Leggere questo articolo in:

Spagna: crescita dell'industria spagnola di sanità e nutrizione animale

Il settore suino in cima al ranking delle speci con un fatturato di oltre 252 milioni d'euro.

Lunedì 25 Marzo 2013 (4 anni 6 mesi 24 giorni fa)

I dati dell'industria spagnola di sanità e nutrizione animale nel 2012 indicano che il settore è cresciuto globalmente del 3,71%, nonostante il mercato nazionale sia aumentato dello 0,84%, il che contrasta con la maggiore e più sostenuta crescita dell'export che è aumentato del 10,65% rispetto al 2011.

In sostanza, il fatturato globale del settore si è assestato a 1.093,10 milioni d'euro, a fronte di 1.053,95 del passato esercizio, ovvero, 39,15 milioni d'euro in più rispetto all'anno precedente.

Nel 2012 il settore cani e gatti è quello che è maggiormente cresciuto e si attesta al terzo posto nella lista delle speci. Il settore suinicolo è il 1° con un fatturato di oltre 252 milioni d'euro, seguito dal settore bovino con oltre 197 milioni d'euro.

Venerdì 15 marzo 2013/ Veterindustria-Nota de prensa/ Spagna.

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags

Ultima ora

Bollettino settimanale di notizie del mondo dei suini

Non sei iscritto nella lista

13-Ott-201706-Ott-201729-Set-201722-Set-2017

Fai il log in e spunta la lista

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui