Leggere questo articolo in:

Spagna e Portogallo conducono una simulazione congiunta di esercitazioni vs Afta Epizootica

Questi tipi di esercitazioni consente di valutare la preparazione adeguata dei servizi veterinari prima di situazioni di allerta reale, l'idoneità dei piani di emergenza e di migliorare il coordinamento tra le diverse amministrazioni coinvolte...

Mercoledì 20 Marzo 2019 (1 mesi fa)
mi piace

Spagna e Portogallo, in collaborazione con l'Organizzazione per l'alimentazione e l'agricoltura delle Nazioni Unite FAO (EUFMD), hanno lanciato una serie di focolai di afta epizootica simulata, che si sono svolti nei giorni 12, 13 e 14 Marzo 2019 a Jerez de los Caballeros, Badajoz.

L'esercitazione si è basata su un sospetto di afta epizootica in due allevamenti bovini situati nella zona di confine tra Spagna e Portogallo, ed era caratterizzata da più di 70 veterinari registrati nei Servizi Veterinari Ufficiali (SVO) da entrambi i paesi, tra cui il livello centrale, regionale e regionale autonome.

Negli stessi allevamenti sospetti ci si è recati in visita e per lavorare in gruppo, composto da rappresentanti di entrambi i paesi, per la discussione che ha avuto luogo e approccio comune dei compiti proposti per quanto riguarda le prestazioni dei Servizi Veterinari Ufficiali, entrambe le aziende agricole sospette come nei centri di crisi locali.

Lo scopo generale della simulazione è di promuovere il coordinamento, le relazioni e lo scambio di informazioni tra i servizi veterinari spagnoli e portoghesi, al fine di migliorare la capacità di risposta a situazioni di emergenza sanitaria dovute alla comparsa di sospetti di afta epizootica nell'area di confine.

Gli obiettivi specifici della simulazione sono:

  • L'aggiornamento delle conoscenze in relazione all'afta epizootica, la sua situazione sanitaria globale con particolare attenzione ai sierotipi circolanti nell'area del Mediterraneo, compresi gli aspetti sul ruolo della fauna selvatica nella malattia.
  • Facilitare la comunicazione e la collaborazione degli SVO di Spagna e Portogallo nell'area di confine.
  • Valutare l'idoneità dei piani di emergenza per combattere l'afta epizootica e migliorarli rilevando eventuali carenze e correggendole.
  • Migliorare i protocolli di comunicazione e scambio di informazioni tra i servizi veterinari ufficiali su entrambi i lati del confine.
  • Aumentare la conoscenza reciproca dei protocolli e dei piani di emergenza in relazione alla malattia.

Martedì 12 marzo 2019/ MAPA/ Spagna.
https://www.mapa.gob.es

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3
Pubblica un nuovo commento

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags

Ultima ora

Bollettino settimanale di notizie del mondo dei suini

Non sei iscritto nella lista

19-Apr-201912-Apr-201905-Apr-201929-Mar-2019

Fai il log in e spunta la lista

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui