Leggere questo articolo in:

Unione Europea: l' EFSA conferma la sicurezza dei prodotti alimentari derivanti da animali clonati

Con rispetto all'innocuità degli alimenti, non ci sono indizi che dimostrino differenze tra i prodotti alimentari derivanti da animali clonati o suoi discendenti e i prodotti derivanti da animali tradizionali.

Lunedì 16 Luglio 2012 (5 anni 3 mesi 3 giorni fa)

L' Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare (EFSA) ha pubblicato una dichiarazione scientifica, indagine richiesta dalla Commissione Europea, che considera le ultime ricerche sull'utilizzo di animali clonati e della loro progenie per la produzione di alimenti.

L'EFSA è tornata a ribadire le conclusioni dei propri studi fatti in precedenza. Con rispetto all'innocuità degli alimenti, non ci sono indizi che dimostrino che ci siano differenze tra i prodotti alimentari derivati da animali clonati e loro discendenti, - in particolare prodotti a base di latte e carne - , e prodotti derivati da animali tradizionali. L'EFSA riconosce però che esiste una certa preoccupazione rispetto alla salute e al benessere di questi animali.

Martedì, 5 luglio 2012/ EFSA. http://www.efsa.europa.eu

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags

Ultima ora

Bollettino settimanale di notizie del mondo dei suini

Non sei iscritto nella lista

13-Ott-201706-Ott-201729-Set-201722-Set-2017

Fai il log in e spunta la lista

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui