Leggere questo articolo in:

Sardegna: 1,5 milioni di euro in aiuto dall'Unione Europea per combattere la PSA

L’Unione europea ha dato il via libera ad aiuti per 1,5 milioni di euro alle aziende zootecniche del comparto suinicolo della Sardegna sottoposte a restrizioni conseguenti alle misure sanitarie imposte per il controllo della peste suina africana (PSA).

Martedì 27 Novembre 2012 (6 anni 15 giorni fa)
mi piace

L’Unione europea ha dato il via libera ad aiuti per 1,5 milioni di euro alle aziende zootecniche del comparto suinicolo della Sardegna sottoposte a restrizioni conseguenti alle misure sanitarie imposte per il controllo della peste suina africana (PSA). La comunicazione – fa sapere l’assessore regionale all’Agricoltura, Oscar Cherchi e’ arrivata oggi: “Possiamo finalmente dare corso alle misure previste dalla delibera di Giunta di settembre che va incontro alle necessita’ delle aziende ricadenti nelle zone di protezione e sorveglianza della peste suina africana e che hanno dovuto sopportare, tra gli altri, un aumento dei costi per alimentare gli animali, pur non avendo riscontrato casi di infezione nei loro allevamenti”.

Venerdì, 23 novembre 2012/Italia.http://www.agi.it

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3
Pubblica un nuovo commento

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags

Ultima ora

Bollettino settimanale di notizie del mondo dei suini

Non sei iscritto nella lista

07-Dic-201830-Nov-201823-Nov-201816-Nov-2018

Fai il log in e spunta la lista

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui