Leggere questo articolo in:

Unione Europea:calo della produzione di mangimi finiti

La produzione dell'anno 2011 stimata dei mangimi finiti è di 151 milioni di tonnellate, il che significa lo 0,3% in meno rispetto al 2010.

Giovedì 21 Giugno 2012 (5 anni 2 mesi 2 giorni fa)

Secondo i dati pubblicati dalla Federazione Europea di Produttori di Mangimi (FEFAC, sigla in inglese), la produzione stimata è di 151 milioni di mangimi, il che significa un calo dello 0,3% rispetto al 2010. La produzione di mangimi per bovini e suini sono ridotte del 2,1% e 0,6% rispettivamente, mentre la produzione di mangimi per avicoli allevati all'aperto è aumentata dell' 1,1%, confermando la posizione di leader nelle categorie di tipologia di mangimi, leggermente superiore in classifica al mangimi per suini..

I fattori più importanti che hanno fatto diminuire la produzione di mangimi finiti sono: crisi economica del settore suinicolo e gli elevati prezzi delle materie prime.

I risultati divisi per paese sono molto eterogenei: calo importante per la Repubblica Ceca (-14%) e Danimarca (-6,6%), mentre Germania, Polonia ed in minor misura l'Italia hanno rotto la tendenza generale del mercato registrando una crescita intorno al 3%, supportato da una veloce ripresa dell'attività suinicola.

Venerdì, 15 giugno 2012/ FEFAC/ Union Europea. http://www.fefac.eu

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags

Ultima ora

Bollettino settimanale di notizie del mondo dei suini

Non sei iscritto nella lista

18-Ago-201711-Ago-201704-Ago-201728-Lug-2017

Fai il log in e spunta la lista

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui