Leggere questo articolo in:

Inseminazione "senza mani"...

Questo trucco consiste nell'utilizzare una molla per appendere la busta di seme durante l'inseminazione....

Martedì 6 Dicembre 2016 (3 anni 5 giorni fa)
mi piace

Obiettivo

Uso delle molle per l’autoinseminazione delle scrofe...

Muelle

Descrizione

Questo trucco consiste nell'utilizzare le molle per potere appendere le buste delle dosi seminali, in modo che l’operatore abbia le mani libere per stimolare le scrofe e ricontrollare le scrofe incerte. Le molle danno una giusta tensione alla busta, non avendo la forza di trazione tale da impedire il buon agganciamento del catetere, ma allo stesso tempo mantiene la busta in posizione ottimale per una corretta autoinseminazione delle scrofe. Inoltre, il posizionamento in alto della busta permette anche un controllo a distanza della fluidità dell’inseminazione...

Inseminazione con molle
Inseminazione con molle

Predisporre un filo tirante d’acciaio sopra la gabbia all’altezza di circa 120-150cm in corrispondenza dell’estremità posteriore della gabbia, e longitudinalmente a tutte le gabbie ove si realizzano le inseminazioni. Spesso sono già presenti in allevamento questi fili che servono a supportare le schede individuali delle scrofe.

Inseminazione con molle
Inseminazione con molle

 Utilizzare molle in acciaio estensibili di poca portata, leggere, non serve caricare del peso. Le molle devono essere dotate alla loro estremità di piccoli morsetti in modo che possano essere impiegati a tenere stretti i vari tipi di dosi seminali: busta o tubetto. Dopo aver inserito il catetere nella scrofa ed il contenitore con la dose seminale, attaccare la molla al tirante con il proprio morsetto ed in seguito attaccare l’altra estremità della molla alla busta di plastica o al tubo contenitore. Una volta finita l’autoinseminazione, staccare la molla e riutilizzare nelle scrofe successive.

Inseminazione con molle
Inseminazione con molle

 

Articoli

Gestione in bande 3 settimane...12-Dic-2016 2 anni 11 mesi 29 giorni fa
Come gestire i suinetti deboli...23-Nov-2016 3 anni 18 giorni fa

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3
Pubblica un nuovo commento

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags