Ideato da SIP Consultors
www.sipconsultors.com

Simulatore dei costi

Questo strumento realizza la simulazione dei costi delle tre fasi produttive: scrofaia, svezzamento ed ingrasso. Porta ad un triplice risultato:

  1. Calcolo e costo di produzione a partire dai tuoi dati.
  2. Confronta il costo ottenuto con un costo medio di riferimento ragionevoli.
  3. Analizza la sensibilità di ogni parametro: quanto ogni parametro influenza il costo finale di produzione.

In maniera complementare, presenta  il margine di vendita, per kg di peso vivo e per scrofa -anno.

Obiettivo

Questo strumento realizza la simulazione dei costi delle tre fasi produttive: scrofaia, svezzamento ed ingrasso. Porta ad un triplice risultato:

 

  1. Calcolo e costo di produzione a partire dai tuoi dati.
  2. Confronta il costo ottenuto con un costo medio di riferimento ragionevoli.
  3. Analizza la sensibilità di ogni parametro: quanto ogni parametro influenza il costo finale di produzione.

In maniera complementare, presenta  il margine di vendita, per kg di peso vivo e per scrofa/anno.

Condizioni di simulazione

Questo strumento di simulazione dei costi è stato costruito per calcolare il costo di produzione di ogni kilogrammo di carne suina prodotta in condizioni commerciali italiane.

I valori di riferimento sono stati determinati a partire dalle informazioni della base dei dati di SIP Consultors.

Tanto in fase di svezzamento che in fase di ingrasso, per stabilire i valori di riferimento di accrescimento, consumo di mangime e prezzo del mangime sono state utilizzate tabelle di evoluzione, già collaudate e sperimentate in molti anni di lavoro. Con questo sistema si può variare ogni parametro secondo le condizioni di ogni allevamento (strutture, management, genetica, caratteristiche del mangime, stato sanitario, ecc), ottenendo risultati affidabili.

Il procedimento utilizzato per calcolare il costo di produzione, a partire dai parametri, è un processo complesso, che segue determinati criteri, con i quali si ottiene un risultato finale accettabile.

Logicamente si possono adottare altri metodi per il calcolo dei costi  a partire dagli stessi parametri, ed il risultato finale può essere diverso, ma questa diversità non deve essere significativa.

Come fare

Si presentano i parametri con il valore di riferimento (valori per le condizioni considerate normali), ed il costo di produzione, corrispondente a questi valori di riferimento. Nel caso delle fasi di svezzamento ed ingrasso, i valori di riferimento sono aggiustati al peso di entrata inserito dell'animale.

Passo 1- Per i parametri che si desidera valutare, saranno inseriti i  i valori di entrata per la simulazione (diversi dal valore di riferimento). Per i parametri che NON si desidera cambiare, il sistema utilizzerà il valore di riferimento.

Passo 2- Ogni volta che si cambia la posizione del mouse oppure cliccando sulla casella CALCOLARE, viene eseguito il calcolo e si mostra:

a) il costo dei parametri di simulazione.
b) le differenze tra il costo calcolato con i due valori del parametro ( riferimento e simulato).

Si possono ripetere i passi 1 e 2 quante volte si desidera.

Cliccando sulla casella "STAMPA"  avremo una versione cartacea con la stessa informazione che viene presentata sullo schermo, e l'informazione sui costi raggruppata secondo le voci di costo (farmaci, mangimi, copertura e rimonta).

Come interpretare l'informazione

Il quadro seguente presenta lo schema della distribuzione dei dati e l'informazione sullo schermo:

VOCI DI COSTO
A- Parametri di RIFERIMENTO B- Parametri di SIMULAZIONE C- Variazione del costo per ogni voce

 

RISULTATI DEI COSTI
D- Costo corrispondente alle voci di RIFERIMENTO E- Costo corrispondente alle voci di SIMULAZIONE F- Variazione del costo

 

VENDITE E MARGINE
G- Prezzo di vendita e margine corrispondente al RIFERIMENTO H- Prezzo di vendita e margine corrispondente della SIMULAZIONE I- Variazione del prezzo di vendita e del margine

A- Parametri di RIFERIMENTO. Mostra alcuni valori che possono essere considerati normali per il settore. Nel caso dello svezzamento e ingrasso, i valori sono aggiustati al peso di entrata/uscita degli animali.

B- Parametri di SIMULAZIONE. E' la colonna dove si introdurranno i valori per i quali si desidera simulare il costo. Nel caso in cui non si introduca nessun valore di simulazione, sarà utilizzato il valore di riferimento.

C- Variazione del costo di ogni voce. Questa colonna mostra la variazione del costo che provoca ogni voce, indipendentemente dalle altre voci, ossia, la variazione sul costo provoca la differenza tra il valore di riferimento ed il valore simulato di una determinata voce.(analisi della sensibilità.).

Il calcolo di questa variazione viene realizzato utilizzando il valore di riferimento per il resto delle voci.

D- Costo corrispondente alle voci di RIFERIMENTO per scrofa per anno, suinetto/suino e per kg di peso vivo.

E- Costo corrispondente ai parametri di SIMULAZIONE per scrofa per anno, suinetto/suino e kg di peso vivo. Per le voci per le quali non sono stati introdotti valori di simulazione si utilizzeranno i valori di riferimento.

F- Differenza del costo corrispondente ai valori di riferimento ed il corrispondente ai valori di simulazione

Quando la variazione rappresenta un costo maggiore, viene evidenziata in colore rosso, e quando la variazione rappresenta un costo minore, in colore blu.

G- Prezzo di vendita di riferimento (CUN, kg peso vivo) e margine ottenuto con i valori di riferimento.

H- Prezzo di vendita e margine corrispondente della simulazione.

I- Differenza del costo corrispondente ai valori di riferimento e il corrispondente ai valori di simulazione.


Definizioni delle voci

SA = scrofa/anno
Riferito sempre ad una scrofa produttiva (a partire dalla 1ª copertura)
Peso entrata
Peso del suinetto entrato in svezzamento o ingrasso
Peso uscita
Peso del suinetto/suino prodotto ad ogni fase
Fissi/posto/anno
Importo delle spese fisse annuali , per ogni posto (scrofa produttiva, svezzamento o ingrasso)
Spese fisse
Personale, manutenzione, energia, ammortamento, oneri finanziari, liquami, contabilità, servizi tecnici, ecc, etc.
Occupazione %
Percentuale di occupazione delle strutture, rispetto all'occupazione ideale
Permanenza in giorni
Giorni di permanenza (nella fase) necessari per arrivare al peso di uscita (svezzamento, ingrasso)
Farmaci
Spese con farmaci (tutti i tipi) per SA, per suinetto e per suino
Mangime- consumo/IC
Consumo di mangime per SA. Indice di conversione in svezzamento e ingrasso
Mangime - prezzo
Prezzo medio del kg di mangime di ogni fase
Mangimi per capo
Consumo di mangimi delle scrofe (gestazione, lattazione) per suinetto svezzato
Consumo di mangimi per suinetto/suino in svezzamento/ingrasso
Mortalità %
Mortalità in svezzamento, ingrasso
Parti SA
Parti anno per scrofa produttiva

Svezzati /parto

Numero di suinetti svezzati per parto
Svezzati SA
Produzione annua di suinetti svezzati per scrofa produttiva
Rimonta SA
Spese annue di rimonta per scrofa produttiva (scontato l'utile della vendita delle scrofe eliminate)
Copertura SA
Spese annue di copertura per scrofa produttiva.
Costo SA
Costo annuo di una scrofa produttiva, per tutte le voci
Costo suinetto - suino
Costo di produzione del suinetto o suino in ogni fase
Costo per kg
Costo di produzione per kg (vivo), in ogni fase
Prezzo di vendita nominale
Prezzo di vendita di riferimento (valore del CUN + premio)
Sconto per kg
Sconto che si realizza rispetto al valore di vendita nominale.
(Prezzo reale per kg prodotto = prezzo vendita nominale + premio - sconti per kg)
Margine per kg
Margine economico ottenuto per kg di peso vivo
Margine per scrofa/anno
Margine economico ottenuto per ogni scrofa produttiva nell'anno
sipScrofeSvezzamento (sito 2)Ingrasso (sito 3)
RifSimDifRifSimDifRifSimDif
Peso entrata
Peso uscita
FISSI/posto/anno (€)
Occupazione
Permanenza/giorni
Cicli/anno
Farmaci (€)
Mangime-consumo/IC
Mangime-prezzo
Mangime per suino (kg)
Mortalità
Parti/scrofa/anno
Svezzati/parto
Svezzati/scrofa/anno
Rimonta/scrofa/anno (€)
Copertura/scrofa/anno (€)
Costo scrofa/anno
Costo suinetto-suino
Costo per kg
Prezzo listino (€/kg vivo)
Premi per kg (€)
Margine per kg
Margine per scrofa/anno