Leggere questo articolo in:

L'UE adotta un nuovo Regolamento sui fertilizzanti

L'UE adotta nuove norme per l'introduzione di prodotti fertilizzanti nel mercato dell'UE...

Martedì 28 Maggio 2019 (2 mesi 26 giorni fa)
1 mi piace

Il Consiglio ha adottato oggi un Regolamento che armonizza i requisiti per i fertilizzanti prodotti a partire da minerali fosfatici e materie prime organiche o secondarie e apre così nuove possibilità per la produzione e la commercializzazione su vasta scala. Inoltre, il regolamento stabilisce limiti armonizzati per una serie di contaminanti presenti nei concimi minerali, ad esempio il cadmio.

Secondo Niculae Bădălău, Ministro dell'Economia della Romania, "Questa nuova normativa assicurerà che solo può essere venduto liberamente attraverso l'UE i fertilizzanti che soddisfano i requisiti e gli standard di qualità e sicurezza a livello dell'UE. I contaminanti nei fertilizzanti fosfatici dell'UE, come il cadmio, possono rappresentare un rischio per la salute umana, animale o vegetale, la sicurezza o l'ambiente e il suo contenuto è stato limitato dalle nuove norme. L'uso di fertilizzanti fosfatici con basso contenuto di cadmio ed i fertilizzanti organici, offrono una maggiore varietà agli agricoltori orientati verso un'agricoltura più rispettosa dell'ambiente ".

Secondo il Regolamento, i prodotti fertilizzanti dell'UE recanti la marcatura CE dovranno soddisfare una serie di condizioni per beneficiare della libertà di circolazione nel mercato interno dell'UE. Questi includono livelli massimi obbligatori per contaminanti, l'uso di categorie di materiali componenti definiti e requisiti di etichettatura.

I produttori di fertilizzanti che non portano la marcatura CE avranno comunque la possibilità di commercializzare i loro prodotti su scala nazionale.

Il nuovo Regolamento, che sostituisce il regolamento del 2003 sui fertilizzanti, comprende tutti i tipi di fertilizzanti (minerali, biologici, modifiche del suolo, terreni di coltura, ecc.).

Prossime tappe

Il Regolamento è ancora in attesa di firma e pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell'UE. Entrerà in vigore venti giorni dopo la sua pubblicazione. Comincerà ad applicarsi tre anni dopo la sua entrata in vigore.

Martedì 21 maggio 2019/ Consilium/ Unione Europea.
https://www.consilium.europa.eu

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3
Pubblica un nuovo commento

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags

Ultima ora

Bollettino settimanale di notizie del mondo dei suini

Non sei iscritto nella lista

23-Ago-201916-Ago-201909-Ago-201902-Ago-2019

Fai il log in e spunta la lista

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui