Leggere questo articolo in:

Spagna: approvato il Progetto di Legge di incentivazione delle integrazioni delle cooperative agroalimentari

L'obiettivo è il miglioramento della struttura dell'offerta e incentivare la fusione e l'integrazione dei produttori e delle varie entità.

Martedì 26 Febbraio 2013 (4 anni 5 mesi 21 giorni fa)

L'obiettivo del Progetto di Legge di incentivazione dell'integrazione delle cooperative e di altre entità associative di carattere agroalimentare approvato dal Consiglio dei Ministri della Spagna tende al miglioramento della strutturazione dell'offerta ed incentivare la fusione ed integrazione dei produttori ed altre entità per spingere il settore a maggiori capacità, dimensioni e struttura d'impresa per migliorare le posizioni in un mercato globale, per l'efficienza e la redditività.

Si cercano di correggere i problemi derivanti da un settore cooperativo spagnolo che si caratterizza per la sua atomizzazione con circa 4.000 cooperative e più di 1.000.000 di soci, con una fatturazione di 18.797 milioni di euro nel 2012 e che da impiego diretto a 100.000 lavoratori. Attualmente nessuna cooperativa spagnola è nelle 25 maggiori cooperative più grandi della UE.

Venerd' 8 febbraio 2013/ MAGRAMA/Spagna. http://www.magrama.gob.es/

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags

Ultima ora

Bollettino settimanale di notizie del mondo dei suini

Non sei iscritto nella lista

11-Ago-201704-Ago-201728-Lug-201721-Lug-2017

Fai il log in e spunta la lista

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui