Ucraina: aumento della produzione di olio di soia e girasole

Quest'anno non ci sono state lavorazioni di semi di colza, destinati sopratutto all'export. L'Ucraina è il maggior produttore mondiale di olio di girasole.

Giovedì 18 Aprile 2013 (4 anni 4 mesi 5 giorni fa)

L'Ucraina aumenterà la propria capacità di produzione di oli di semi del 23% entro il 2015.E' quanto emerso durante la Conferenza dell'Industria di oli e grassi dal titolo "Tendenza e Prospettive" avvenuto a Kiev.Oggi i produttori ucraini raffinano 12.2 milioni di tonnellate di oli di semi ogni anno. Nell'attuale campagna l'Ucraina ha già prodotto circa 2.3 milioni di ton. di olio di girasole.

Per la produzione di olio di soia la prospettiva è di arrivare almeno a 800.000 tonnellate il che corrisponde ad un aumento di 200.000 a 300.000 ton.rispetto all'ultima annata.
Quest'anno non ci sono state lavorazioni di semi di colza, destinati sopratutto all'export.

L'Ucraina è il maggior produttore mondiale di olio di girasole.

Venerdì, 5 aprile 2013/Italia/http://www.ice.it

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags

Ultima ora

Bollettino settimanale di notizie del mondo dei suini

Non sei iscritto nella lista

18-Ago-201711-Ago-201704-Ago-201728-Lug-2017

Fai il log in e spunta la lista

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui