Allevare i suinetti in gruppi collettivi di lattazione: effetti sull'aggressività e lesioni cutanee post-svezzamento

I risultati sottolineano la possibile importanza di un precoce ambientamento sociale nella regolazione del comportamento aggressivo dei suini. A causa delle conseguenze delle aggressivioni e delle lesioni sul benessere e sulla produttività, è necessario approfondire l'aspetto delle lattazioni collettive nei sistemi produttivi...

Giovedì 3 Agosto 2017 (4 mesi 8 giorni fa)
paolo.mezzogori

Questa ricerca ha indagato sugli effetti di allevare i suinetti in lattazioni collettive sull'aggressività allo svezzamento. I seguenti 4 trattamenti pre-svezzamenti furono applicati a 72 scrofe e loro figliate (n = 642 suinetti); (1) Gabbia parto (‘FC’ − n = 24 scrofe), (2) Box PigSAFE pens, dove le scrofe ed i suinetti sono liberi (‘PS’ − n = 24 scrofe), (3) Gabbia parto e lattazione collettiva (‘GLFC’ − n = 12 scrofe), e (4) PigSAFE e lattazone collettiva (‘GLPS’ − n = 12 scrofe).

I suinetti FC e PS rimasero nel trattamento dalla nascita (d 0) fino allo svezzamento (d 27). i suinetti GLFC e GLPS furono alloggiati in FC e PS, rispettivamente, dal giorno 0-14 dopo il quale furono trasferiti (con le loro madri) al box collettivo (n = 6 scrofe e figliate/box), dove rimasero fino allo svezzamento.

Il peso dei suinetti fu registrato nei giorni 13 e 26. Allo svezzamento i suinetti furono mescolati in box di 4 figliate da FC, PS, o GL (2 figliate GLFC e 2 figliate 2 GLPS ); i trattamenti ed i comportamento furono continuamente registrati per 2 ore: aggressività (durata dell'aggressione reciproca e non reciproca <5 s) e lotte (aggressioni reciproche di durata ≥5 s; frequenza; durata totale e media, latenza a combattere) ; la registrazione fu fatta per ogni figliata. 6 suinetti di ogni figliata furono selezionati a random per lo score delle lesioni cutanee nei giorni 26 e a 24 ore dallo svezzamento. I suinetti GLFC e GLPS hanno avuto minor crescita rispetto ai FC e PS dal giorno 13 al 26 (P < 0.01) ma non ci fu differenza di peso al giorno 13 (P = 0.11) o 26 (P = 0.17), nemmeno di lesioni cutanee al giorno 26 (P = 0.26).

I suinetti GL hanno proposto meno tentativi di aggressione (P < 0.01), hanno lottato con meno frequenza nelle 2 ore dopo lo svezzamento (P < 0.01) hanno anche avuto meno lesioni cutanee 24 ore dopo (P < 0.01) rispetto ai suinetti FC o PSpiglets. I suinetti GL piglets hanno anche avuto lotte più corte (P < 0.01) e hanno speso meno tempo totale nelle lotte (P = 0.04), rispetto ai suinetti FC, ma non rispetto ai PS.

Questi risultati sottolineano la possibile importanza di un precoce ambientamento sociale nella regolazione del comportamento aggressivo dei suini. A causa delle conseguenze delle aggressivioni e delle lesioni sul benessere e sulla produttività, è necessario approfondire l'aspetto delle lattazioni collettive nei sistemi produttivi.

Megan Verdon, Rebecca S. Morrison, Paul H. Hemsworth Reprint of “Rearing piglets in multi-litter group lactation systems: Effects on piglet aggression and injuries post-weaning” Reprint of “Rearing piglets in multi-litter group lactation systems: Effects on piglet aggression and injuries post-weaning”Reprint of “Rearing piglets in multi-litter group lactation systems: Effects on piglet aggression and injuries post-weaning” July 2017Volume 192, Pages 35–41

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags