Leggere questo articolo in:

Colonizzazione ed infezione da MRSA tra persone con esposizione occupazionale in zootecnia in Europa

Questa revisione riassume i dati sui tipi di infezioni correlate con l'occupazione in zootecnia causate da LA-MRSA CC398, l'incidenza di tali infezioni e delle possibili strategie di prevenzione...

Mercoledì 29 Marzo 2017 (2 anni 8 mesi 13 giorni fa)
mi piace

La colonizzazione da Staphylococcus aureus resistente alla meticillina associata alla zootecnia (LA-MRSA) tra persone esposte per motivi occupazionali a suini, bovini o pollame, è molto frequente. In Europa, la LA-MRSA appartiene nella maggior parte dei casi alla linea clonale CC398. Dato che le persone colonizzate hanno un maggior rischio di sviluppare infezioni da MRSA, la definizione della carica infettante correlata con il lavoro causata da LA-MRSA CC398, è di grande interesse.

Sono stati identificati 12 report di casi su infezioni tra persone esposte agli animali di interesse zootecnico. In generale, esiste una mancanza di dati che descriva l'incidenza delle infezioni a causa  della MRSA CC398, correlate con il tipo di occupazione. Attualmente, non esiste un orientamento specifico per la prevenzione della colonizzazione da LA-MRSA CC398 nelle persone con esposizione routinaria. In vitro, i ceppi di MRSA CC398 sono suscettibili (> 95%) alla mupirocina. Report individuali hanno descritto la decolonizzazione efficace di persone portatrici del LA-MRSA CC398, però le percentuali di successo a largo raggio sono basse nel caso di contatti continuativi con gli animali.

In generale, non ci sono conoscenze approfondite sul rischio saniatrio delle persone occupate a causa del LA-MRSA CC398. Ad oggi, la prevenzione dell'infezione umana da LA-MRSA CC398 si basa principalmente sulle raccomandazioni di effettuare terapie di rilevamento e decolonizzazione prima di interventi medici efficaci per evitare le infezioni nosocomiali, però non esistono prove conclusive per realizzare misure specifiche destinate alla prevenzione delle infezioni comunitarie.

Tobias Goerge, Marthe Barbara Lorenz, Sarah van Alen, Nils-Olaf Hübner, Karsten Becker, Robin Köck. MRSA colonization and infection among persons with occupational livestock exposure in Europe: Prevalence, preventive options and evidence. Veterinary Microbiology. Volume 200, February 2017, Pages 6–12. http://dx.doi.org/10.1016/j.vetmic.2015.10.027

Articoli correlati

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3
Pubblica un nuovo commento

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags