Leggere questo articolo in:

Combinazione del fluido dell'ovidutto ed eparina per migliorare la fecondazione in vitro nei suini

Il presente studio è stato progettato per valutare l'effetto dell'esposizione degli ovociti di suino al fluido dell'ovidutto prima della fecondazione in vitro, durante la fecondazione in associazione con eparina...

Martedì 10 Aprile 2018 (1 anni 2 mesi 15 giorni fa)
mi piace

In vivo, l'ovidotto fornisce le condizioni di micro-ambiente appropriate per la fecondazione monospermica e lo sviluppo embrionale precoce. Inoltre, i glicosaminoglicani come l'eparina sono presenti nell'ovidotto e hanno dimostrato di modulare l'attività delle proteine secrete dall'ovidotto nella regolazione dei parametri degli spermatozoi. Pertanto, il presente studio è stato progettato per valutare l'effetto dell'esposizione degli ovociti suini al oviduct fluid (OF) prima della fecondazione in vitro (fecondazione in vitro- IVF, incubazione di ovociti in OF per 30 minuti prima della fecondazione in vitro) , durante IVF (integrazione del terreno IVF con 10% OF) e durante IVF in associazione con eparina (10% di OF + 10 μg / ml di eparina).

Indipendentemente dalla concentrazione di sperma utilizzata (0,5, 1,5 o 4,5 x 105 cellule / ml), esponendo gli ovociti OF ha portato ad una maggior tasso di monospermia (P <0,05), senza alterazioni (P> 0,05) della velocità di penetrazione rispetto al gruppo di controllo. Ciò ha comportato un aumento complessivo (P <0.05) dei risultati finali della FIV in termini di zigoti con due pronuclei di gruppi esposti: 56 ± 9% (OF prima) e 60 ± 7% (10% OF durante IVF), rispetto al controllo (21 ± 8%), quando la FIV è stata eseguita con 4,5 × 105 cellule / ml. La combinazione del 10% di OF con eparina durante IVF ha indotto una riduzione (p <0.05) del tasso di penetrazione, nessun effetto (P> 0,05) nel tasso di monospermia rispetto all'uso di un 10% di OF da solo. Ciò ha comportato una riduzione complessiva (P <0.05) nella resa finale di FIV (%), che è stato 33 ± 6% e 52 ± 8%, al 10% OF + eparina e il 10% di OF, rispettivamente.

In conclusione, OF, utilizzato nell'IVF suina, ha esercitato un effetto benefico sugli ovociti riducendo l'incidenza di polispermia senza diminuire il tasso di penetrazione. Tuttavia, l'associazione di OF con eparina ha ridotto l'efficacia della produzione di zigoti monospermici.

Combination of oviduct fluid and heparin to improve monospermic zygotes production during porcine in vitro fertilization Batista, Ribrio Ivan Tavares Pereira et al. Theriogenology , Volume 86 , Issue 2 , 495 - 502. DOI: https://doi.org/10.1016/j.theriogenology.2016.01.031

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3
Pubblica un nuovo commento

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags