Leggere questo articolo in:

Effetti dell'uso di pannelli di raffreddamento (coolers) sulla temperatura dei suini all'ingrasso

L'obiettivo era comparare la climatizzazione e la temperatura dei suini all'ingrasso in capannoni con o senza pannelli di evaporazione...

Giovedì 12 Luglio 2018 (2 mesi 14 giorni fa)
1 mi piace

L'aria condizionata negli allevamenti di suini e la temperatura dei suini nei capannoni da ingrasso sono stati confrontati con i tunnel di ventilazione con pannelli di raffreddamento evaporativo (coolers-cool cell pads, PAD) o senza questi (CONTROL). I capannoni (n = 4) si trovavano nello stesso sito nella parte orientale del North Carolina, negli Stati Uniti. Ogni capannone aveva dimensioni identiche (12,5 m di larghezza x 45,5 m di lunghezza) con quattro ventole da 1,2 m e una ventola da 0,9 m all'estremità orientale. I capannoni con raffreddamento PAD avevano due pannelli di 1,2 m × 9,1 m all'estremità occidentale che operavano tra le 9 e le 24. e le 21:00 (DAY). I capannoni contenevano suini tra giugno (settimana 0) e settembre (settimana 13) del 2016. I datalogger sono stati collocati a 1,4 m sopra il suolo in 6 (A), 23 (B) e 40 m (C) dall'estremità occidentale del capannone per registrare la temperatura e l'umidità relativa (RH) ogni 15 minuti (n = 115.154 osservazioni). Nelle settimane 4, 5, 7 e 9-13, la velocità del vento è stata registrata con un anemometro nel centro del capannone e la temperatura delle orecchie dei suini è stata rilevata (PET, n = 345) nelle posizioni A , B e C utilizzando una telecamera a infrarossi.

La temperatura esterna dei capannoni, l'HR e l'indice di temperatura e umidità (THI) erano 31.1 ° C, 63.4% e 78.0, rispettivamente, tra le 9.00. e le 21:00 e 22,8 ° C, 95,7% e 65,3 di notte. Rispetto ai capannoni con PAD, nei capannoni CONTROL la temperatura diurna era più alta (28,2 vs 30,3 ° C), mentre durante la notte era simile (25,6 vs 25,6 ° C). È stata osservata una HR più alta nei capannoni PAD rispetto a CONTROL durante il GIORNO (79,4 vs 66,6%) e la notte (86,0 vs 84,3%). Rispetto ai capannoni PAD, il THI era più alto nei capannoni CONTROL durante il GIORNO (72,1 vs 76,3), ma più basso durante la notte (68,6 rispetto a 68,8, rispettivamente). La velocità dell'aria era più alta nei capannoni PAD rispetto a CONTROL (104,6 vs 94,6 m / min). La temperatura media delle orecchie dei suini (PET) era inferiore nei capannoni PAD rispetto al CONTROLLO (37,26 vs 37,33 ° C). Tuttavia, non vi era alcuna differenza tra PAD e CONTROL nella temperatura alla base dell'orecchio (37,72 vs 37,67 ° C, rispettivamente), punta dell'orecchio (36,41 vs 36,48 ° C, rispettivamente), o calo di temperatura tra la base e la punta dell'orecchio (-1,34 vs -1,20 ° C, rispettivamente).

I risultati suggeriscono che i capannoni con PAD, rispetto a CONTROL, hanno migliorato il THI tra le 9 di mattina e le 9 di sera, ma non durante la notte, e non servivano ad alleviare il calore nei suini.

Wiegert, J G; Knauer, M T; Shah, S B. Effect of pad cooling on summer barn environment and finishing pig temperature. Journal of Animal Science, supl. Supplement 2; Champaign Tomo 95, (Mar 2017): 35. DOI:10.2527/asasmw.2017.074

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3
Pubblica un nuovo commento

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags