Variazioni individuali nel tempo delle reazioni dei suinetti alle manipolazioni precoci da parte dell'uomo e successivo incremento di peso

I suinetti mostrano un'ampia variabilità nella loro reazione alla manipolazione dell'uomo, non solo nella magnitudine della reattività mostrata in precedenza, ma anche come le loro reazioni cambiano nel tempo...

Martedì 18 Giugno 2019 (1 mesi 5 giorni fa)
mi piace

La variabilità individuale tra i singoli soggetti in situazioni stressanti è un tema importante per la correlazioni con tecniche di management. Gli studi precedenti con suinetti si sono concentrati sul backtest, test che non prende in considerazione la variabilità individuale di come gestire lo stress.

Il nostro obiettivo in questo studio è stato quello di verificare la reattività dei suinetti alla manipolazione precoce da parte dell'uomo, utilizzando diversi parametri di variabilità individuale, incluso come la reazione dello stesso suinetto cambia nel tempo e come questi parametri sono associati all'aumento di peso dei suinetti.

Abbiamo tenuto 66 suinetti per 2 minuti in mano in posizione "schienale" (backtest), ogni giorno, iniziando a 5 giorni di età. I suinetti sono stati valutati immediatamente dopo ogni sessione di test (scala da 1 a 4), totalizzando 15 sessioni. La variabilità individuale fu calcolata con la media degli scores (AS) di tutte le sessioni, calcolando il coefficiente- b (b) delle regressioni lineari con l'obiettivo di avere le variazioni individuali nel tempo. Abbiamo valutato la correlazione tra le misurazioni (AS e b) e la crescita dei suinetti a 5, 9 e 12 settimane di età usando modelli misti generalizzati.

Abbiamo trovato un'ampia variabilità tra gli scores dei suinetti e anche la presenza di una continuità nel modo in cui ogni score individuale variava nel tempo (b). La misurazione (b) fu correlata con il peso generale dei suini (0-12 settimane di età) e gli individui che diventavano calmi nel tempo hanno incrementato più peso, rispetto ai suinetti più reattivi nel tempo (F = 3.87, P = 0.05).

L'AS ha avuto una correlazione positiva con l'incremento di peso, per ogni unità di incremento nello score di reattività, ci fu un aumento di 1.3 kg sul peso vivo a 9 settimane di età (F = 3.79, P = 0.05).

Riassumendo, i suinetti mostrano un'ampia variabilità nella loro reazione alla manipolazione da parte dell'uomo, non solo nella magnitudine della reattività mostrata in precedenza, ma anche come le loro reazioni cambiano nel tempo. Per gli individui estremi, questo cambiamento probabilmente implica nell'assuefazione o sensibilizzazione alla manipolazione ripetuta.

Il cambio nel tempo (b) fu associato all'incremento di peso e suggerisce che questa associazione possa essere modulata dai caratteri individuali dei suinetti. Si suggerisce che anche le caratteristiche individuali dei suinetti interagiscano con lo sviluppo plastico che probabilmente influenza l'ontogeny e di conseguenza influenza lo sviluppo futuro dei suinetti.

Negli studi futuri si dovranno considerare le misurazioni della plasticità degli sviluppi nel tempo quando si valuta la variabilità individuale...

Daiana de Oliveira;Linda JaneKeeling;Mateus José Rodrigues Paranhosda Costa; Individual variation over time in piglet´s reactions to early handling and its association to weight gainhttps://doi.org/10.1016/j.applanim.2019.04.005

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3
Pubblica un nuovo commento

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags