Piero da Silva Agostini

Piero da Silva Agostini
4Sara Caviniagredaguerreroklolozamora1994etzsalviejo

Department de Ciència Animal i dels Aliments, UAB. Spagna

 

Conseguì la laurea in veterinaria nel 2006 presso l' ¨Universidade Estadual de Londrina¨ (Brasile) dove ha ottenuto anche il titolo di master in scienze animali presso il ¨Dipartimento di Zootecnia¨ nell'anno 2008. Durante il master studiò gli effetti dell'utilizzo di differenti dosaggi di ractopamina nei mangimi dei suini in ingrasso sulle performance, qualità della carcassa e delle carni, parametri sanguigni e sul benessere. Dopo aver conseguito il master in agosto del 2008, si trasferì a  Barcellona dove fu assistente di Ricerche del Servizio di Nutrizione degli Animali Monogastrici (SNiBA) presso l'Universitat Autònoma de Barcelona (UAB) durante un anno, collaborando in diversi progetti università-impresa. Nell'ottobre 2009 iniziò gli studi per il dottorato in produzione animale presso il ¨Departament de Ciència Animal i dels aliments¨ della UAB dopo aver ottenuto la borsa di studio dell' Agencia Española de Cooperación Internacional para el Desarrollo (AECID), posizione in cui si trova attualmente. Nel dottorato, concluso nel febbraio 2013, studia gli effetti dei differenti fattori di produzione che limitano l'ingrasso nei suini in condizioni commerciali di allevamenti integrati di differenti imprese suinicole spagnole. Nel novembre 2011 realizzó un soggiorno per un dottorato di 3 mesi presso la ¨School of Agriculture, Food Science & Veterinary¨ della ¨University College Dublin¨ (Irlanda). Il suo interesse principale negli animali monogastrici, principalmente in quelli correlati con il management, gestione e nutrizione. Ha pubblicato 11 articoli in riviste indicizzate, 2 in riviste applicate e  25 comunicazioni a congressi nazionali ed internazionali. Inoltre, ha partecipato come ricercatore in un progetto congiunto tra Spagna e Brasile, finanziato dai Ministeri dell'Educazione di entrambi i paesi.

 

Curriculum attualizzato: 05-Dic-2012

Articoli

Suini all'ingrasso in Spagna: aspetti tecnici, manageriali, costi di produzione...

Energia netta, proteina grezza e lisina totale in 4 mangimi

L'obiettivo principale di questo studio fu quello di creare una base dati rappresentativa di allevamenti da ingrasso di varie filiere spagnole. Nel 2011 il costo totale per produrre un suino grasso di 105 kg in Spagna era di 125,0 €. Circa il 64,3% di questo valore è imputato alla fase di svezzamento ed ingrasso. Dal totale dei costi di queste due fasi, circa l'82% era dell'alimentazione, mentre il 15,7% erano i costi fissi e il 2,3% le spese dei medicinali.

... continua a leggere (+)