Elanco: L’unione tra Elanco e Novartis punta sull’innovazione per portare più valore ai clienti

Questi investimenti strategici fanno sì che l’azienda sia adesso nelle condizioni di differenziare al meglio la propria offerta di prodotti.

Lunedì 19 Gennaio 2015 (2 anni 5 mesi 5 giorni fa)
ElancoAziendaElancoItalia

elElanco è oggi lieta di annunciare di aver finalizzato l’acquisizione di Novartis Animal Health, dando origine a una nuova azienda leader globale nel settore della salute animale, con l’obiettivo di portare maggiore valore e innovazione sul mercato.

L’acquisizione, annunciata in aprile, fa seguito all’acquisto da parte di Elanco di Lohmann Animal Health nei primi mesi del 2014. Questi investimenti strategici fanno sì che l’azienda sia adesso nelle condizioni di differenziare al meglio la propria offerta di prodotti. Ne risulta ampliata la capacità di rispondere alle diverse esigenze dei vari clienti.

Ai marchi di punta di Elanco, veri e propri punti di riferimento per i clienti, si aggiungono una vasta gamma di prodotti composta da quasi 300 brand, ripartiti tra le varie divisioni di business.

“L’acquisizione di Novartis Animal Health da parte di Elanco permette di unire le forze di due grandi aziende, accomunate dalla passione nel rispondere ai bisogni dei clienti,” ha affermato Larbi van Lier, Direttore Elanco Italia. “Continueremo a offrire i prodotti che da anni incontrano la fiducia del mercato, portando avanti al contempo un significativo programma di investimenti per lo sviluppo di nuove soluzioni in risposta alle principali sfide del contesto attuale.”elanco

In futuro, Elanco potenzierà considerevolmente gli investimenti in ricerca e sviluppo, incrementando ulteriormente la portata e il livello di approfondimento di una struttura già consolidata. La nuova entità aziendale disporrà di capacità e competenze più ampie, con oltre 100 progetti di sviluppo di prodotti finalizzati a:

migliorare la cura e la qualità di vita degli animali da compagnia, con particolare attenzione per la prevenzione delle patologie e la protezione dai parassiti proteggere gli animali da reddito da patologie e parassiti, migliorando il benessere animale e riducendo l’impatto ambientale dell’allevamento fornire un ventaglio completo di soluzioni in ambiti come la diagnostica, l’acquacoltura, i vaccini e gli enzimi.

Elanco ha come obiettivo quello di aiutare i veterinari nel garantire agli animali da compagnia una vita più lunga e sana riconoscendo il beneficio fisico, sociale ed emotivo della loro compagnia per l’uomo. Elanco lavora inoltre per aiutare i produttori di alimenti di tutto il mondo ad aumentare la produzione riducendo la quantità di risorse impiegate, per rispondere alla domanda crescente di proteine animali proteggendo al tempo stesso il pianeta e il benessere degli animali.“Continueremo nella ricerca di soluzioni innovative per aiutare i nostri clienti nella loro attività,” ha inoltre spiegato Larbi van Lier. “Investendo in servizi tecnici, che uniscono i nostri strumenti di analisi e di benchmarking a un supporto concreto e puntuale, potremo dedicarci maggiormente ai singoli clienti, mettendo a punto soluzioni innovative in grado di imprimere una svolta alle loro attività.”

L’integrazione completa tra le due entità aziendali richiederà del tempo, ma Elanco farà tutto il possibile per rendere il processo fluido. Nell’immediato futuro, le attività operative delle due aziende proseguiranno pressoché invariate, incluse gli ordini e la fornitura dei prodotti e il servizio clienti senza interruzioni della disponibilità e dell’accesso ai prodotti stessi. Per ulteriori informazioni sulla transazione, rimandiamo al sito web di Elanco.

Elanco è una società globale orientata all’innovazione che opera nell’ambito dello sviluppo e della distribuzione di prodotti volti a migliorare la salute animale, la produzione di alimenti di origine animale e la cura degli animali da compagnia in quasi 70 Paesi. Elanco, una divisione della casa farmaceutica Eli Lilly and Company, impiega circa 7.000 persone a livello mondiale e conta sedi in oltre 40 Paesi. Per ulteriori informazioni su Elanco, consultare il sito.

GREENFIELD (USA)/SESTO FIORENTINO (FIRENZE, ITALIA) 7 Gennaio, 2014.

Notizie delle aziende

ANAS: +0,14 di nativivi nel 201422-Gen-2015 2 anni 5 mesi 2 giorni fa
CEVA: ampliamento stabilimento in Ungheria27-Dic-2014 2 anni 5 mesi 28 giorni fa

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3

Pubblica un nuovo commento

captcharicaricare

tags