Leggere questo articolo in:

FAO: nuove modalità e strategie di lotta contro la brucellosi in Georgia

La brucellosi è diventata endemica in Georgia, specialmente nelle regioni orientali del paese.

Lunedì 9 Marzo 2015 (4 anni 5 mesi 14 giorni fa)
mi piace

Il governo della Georgia e la FAO hanno firmato un accordo per lavorare insieme nel controllare la diffusione della brucellosi nel bestiame nel paese.

Come parte del nuovo progetto, la FAO assisterà il governo georgiano nell'attuazione di una strategia nazionale globale per affrontare la brucellosi. Le iniziative comprendono l'accrescere della consapevolezza degli allevatori per la malattia, la formazione del personale pubblico per rafforzare la sorveglianza e la risposta, e il supporto per le campagne di vaccinazione del bestiame.

La brucellosi è diventata endemica in Georgia, in particolare nella regione orientale del paese. Animali infetti trasmettono i batteri attraverso il loro latte o lo sperma, che a sua volta può contaminare prodotti alimentari, pascoli e acqua. Se inosservata e non trattata, la malattia può diffondersi rapidamente tra allevamenti.

Mercoledì 25 febbraio 2015/ FAO.
http://www.fao.org

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3
Pubblica un nuovo commento

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags

Ultima ora

Bollettino settimanale di notizie del mondo dei suini

Non sei iscritto nella lista

23-Ago-201916-Ago-201909-Ago-201902-Ago-2019

Fai il log in e spunta la lista

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui