Leggere questo articolo in:

Francia: misure restrittive nel trasporto di animali a causa delle forti ondate di calore

Nelle attuali circostanze di temperature estreme, si sottolinea l'importanza di applicare rigorosamente le norme sul trasporto degli animali...

Lunedì 8 Luglio 2019 (4 mesi 14 giorni fa)
mi piace

Didier Guillaume, Ministro dell'Agricoltura e dell'Alimentazione, chiede la vigilanza ulteriore dei vettori per trasporto degli animali affinché vengano strettamente osservate le norme di benessere degli animali e di prendere in considerazione tutte le misure necessarie per ridurre al minimo lo stress degli animali. Pertanto, ogni organizzatore di trasporti di animali deve tener conto delle condizioni meteorologiche durante la pianificazione del viaggio.

Per il trasporto superiore a 8 ore di viaggio degli animali vertebrati vivi svolte nell'ambito di un'attività economica, il Regolamento CE 1/2005 europea stabilisce le norme per i viaggi lunghi e stabilisce la conformità agli standard specifici per i veicoli per scopi di protezione degli animali.

Come tale, gli operatori sono tenuti a monte di qualsiasi trasporto per tener conto delle condizioni atmosferiche, assicurando che le previsioni temperatura non superi i 30 ° C in ogni fase del viaggio e alla destinazione finale, compresi luoghi di sosta e trasferimento, o ai diversi confini incrociati.

Tuttavia, durante i periodi di elevato calore (temperature superiori a 30 ° C), è generalmente difficile mantenere le temperature interne dei veicoli che ospitano animali nella gamma di regolazione che va da 5 a 30 ° C, con un margine 5 ° C.

Pertanto in Europa, viene chiesto di controllare i servizi di non permettere il commercio all'interno dell'UE o l'esportazione verso i paesi terzi, quando le previsioni meteo sulla rotta superano i 30 ° C, a meno che le garanzie sono previste dall'organizzatore sulla sua capacità di mantenere le temperature all'interno del veicolo nell'intervallo della regolamentazione (ad esempio con sistemi di ventilazione).

Come precauzione in questo periodo di ondata di calore, un messaggio è stato inviato al Ministero dell'Agricoltura servizi di controllo e alimenti, per ricordare tali obblighi e sospendere la convalida di viaggi che non soddisfano questa settimana il regolamento . Il monitoraggio accurato dei dati meteorologici consentirà di adeguare queste restrizioni ai cambiamenti dei modelli meteorologici.

Riunioni ed eventi con animali possono essere svolti adottando le misure necessarie per prevenire lo stress. Gli animali devono essere ben idratati per resistere alle punte di calore. È quindi consigliabile moltiplicare i punti di accesso con acqua fresca e pulita, che deve essere offerta a volontà. Si consiglia inoltre vivamente la nebulizzazione degli animali.

Didier Guillaume: "Ogni animale è un essere sensibile deve essere posto in condizioni compatibili con le esigenze biologiche della sua specie, sia in allevamento o durante il trasporto, specialmente sulle lunghe distanze."

Giovedì 27 giugno 2019/ Ministère de l'Agriculture et de l'Alimentation/ Francia.
https://agriculture.gouv.fr

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3
Pubblica un nuovo commento

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags

Ultima ora

Bollettino settimanale di notizie del mondo dei suini

Non sei iscritto nella lista

22-Nov-201915-Nov-201908-Nov-201901-Nov-2019

Fai il log in e spunta la lista

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui