Leggere questo articolo in:

Il Parlamento Europeo richiede con forza un uso piu' prudente degli antibiotici

I deputati difendono l'uso prudente di queste sostanze con il fine di ridurre una esposizione inadeguata agli antibiotici in medicina umana e veterinaria.

Mercoledì 2 Gennaio 2013 (4 anni 9 mesi 18 giorni fa)

Il Parlamento Europeo ha approvato una informativa in cui propone misure per combattere i batteri resistenti ai trattamenti antimicrobici come gli antibiotici o gli antivirus. I deputati sono fautori per un uso prudente di questi tipi di sostanze, tanto in medicina veterinaria come in quella umana e chiedono un uso controllato cosi' come la ricerca di nuovi trattamenti. I batteri resistenti agli antimicrobici causano 25.000 morti all'anno nella UE.

L'informativa, approvata con 588 voti a favore, 16 contrari e 23 astenuti, e' stata elaborata per l'eurodeputata danese Anna Rosbach (Conservatori e Riformisti Europei).

Il testo mette in risalto l'importanza di un cambio degli atteggiamenti rispetto al consumo dei farmaci in maniera che la loro efficacia sia mantenuta attraverso un uso responsabile. Inoltre sorge la necessita' di migliorare l'educazione e la formazione dei medici, farmacisti, veterinari ed allevatori , cosi' come ampliare le informazioni per il pubblico in generale sui danni causati da un uso non corretto degli antimicrobici.

Prevenzione delle malattie

Limiti nel settore veterinario

I deputati chiedono inoltre alla Commissione che presenti una proposta legislativa per limitare l'uso degli antimicrobici di terza e quarta generazione (di importanza critica per l'essere umano, secondo l'OMS) nel settore veterinario.

Stimolare la ricerca e l'innovazione

I batteri resistenti agli antimicrobici causano circa 400.000 infezioni e 25.000 morti all'anno nella UE, il che causa un costo sanitario di 1,5 miliardi d'euro.

Martedi' 11 dicembre 2012/ Parlamento Europeo/ Unione Europea. http://www.europarl.europa.eu/

Ultima ora

Peste Suina in Sardegna: atti intimidatori ai controlli03-Gen-2013 4 anni 9 mesi 17 giorni fa

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags

Ultima ora

Bollettino settimanale di notizie del mondo dei suini

Non sei iscritto nella lista

20-Ott-201713-Ott-201706-Ott-201729-Set-2017

Fai il log in e spunta la lista

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui