Leggere questo articolo in:

Effetti di vari antibiotici sulla risposta umorale immunitaria nei suini indotta dalla vaccinazione contro Erysipelothrix rhusiopathiae

Considerando che gli antibiotici possono influire sul sistema immunitario dell'ospite (modulazione della secrezione di citochine, produzione di anticorpi e proliferazione delle cellule T), il presente studio determinò gli effetti delle dosi terapeutiche di amossicillina (AMX), ceftiofur (CEF), doxiciclina (DOXY), tiamulina (TIAM) e tulatromicina (TUL) sulla risposta immunitaria post-vaccinale dopo la vaccinazione dei suini contro l'erisipela....

Mercoledì 12 Ottobre 2016 (2 anni 10 mesi 11 giorni fa)
mi piace

Considerando che gli antibiotici possono influire sul sistema immunitario dell'ospite (modulazione della secrezione di citochine, produzione di anticorpi e proliferazione delle cellule T), il presente studio determinò gli effetti delle dosi terapeutiche di amossicillina (AMX), ceftiofur (CEF), doxiciclina (DOXY), tiamulina (TIAM) e tulatromicina (TUL) sulla risposta immunitaria post-vaccinale dopo la vaccinazione dei suini contro l'erisipela. Poichè l'immunità umorale è considerata come la più importante nei confronti della erisipela suina, il presente studio si è concentrato sulle interazioni tra i vari antibiotici e l'immunità umorale post-vaccinazione.

Vennero utilizzati 105 suini di 8 settimane di vita di entrambi i sessi. Gli anticorpi specifici per l'antigene dell'Erysipelothrix rhusiopathiae vennero determinati usando l'ELISA commerciale.

Nei suini trattati con DOXY o CEF o TIAM si osservò una riduzione significativa nel numero di suini positivi a 4 e 6 settimane dopo la seconda vaccinazione, rispetto ai gruppi vaccinati restanti. Nei suini trattati con CEF, il punteggio dell'ELISA fu significativamente minore rispetto ai suini vaccinati non trattati. Mentre nei suini vaccinati trattati con AMX o TUL, il punteggio dell'ELISA fu significativamente maggiore rispetto ai suini trattati con gli antibiotici restanti e rispetto a quelli non trattati vaccinati controllo.

I risultati del presente studio indicano che la vaccinazione dei suini contro l'erisipela in presenza di antibiotici può dare come risultato una diminuzione (CEF, DOXY, TIAM) o miglioramento (AMX, TUL) nella produzione di anticorpi specifici.

M. Pomorska-Mól, K. Kwit, K. Wierzchosławski, A. Dors, Z. Pejsak. Effects of amoxicillin, ceftiofur, doxycycline, tiamulin and tulathromycin on pig humoral immune responses induced by erysipelas vaccination. Veterinary Record 2016;178:559 Published Online First: 12 April 2016 doi:10.1136/vr.103533

Commenti sull'articolo

Questo spazio non è dedicato alla consultazione agli autori degli articoli, ma uno spazio creato per essere un punto di incontro per discussioni per tutti gli utenti di 3tre3
Pubblica un nuovo commento

Per commentare ti devi registrare su 3tre3 ed essere connesso.

Non sei ancora utente 333?registratie accedi ai prezzi dei suini,cercatore, ...
È gratuito e rapido
Sei già registrato 333?LOGINSe hai dimenticato la tua password te la inviamo qui

tags